Venice Menace: Famed City È Sinking & Tilting

{h1}

La città di venezia e il suo territorio circostante stanno affondando lentamente per placare la tettonica e la compattazione del suolo, che potrebbe creare ulteriori problemi con le inondazioni nei famosi canali della città.

L'innalzamento del livello del mare non è l'unica cosa che fa sì che i famosi canali di Venezia aumentino sempre di poco ogni anno: anche la città sta affondando, un nuovo studio mostra, in contrasto con studi precedenti che suggerivano che la subsidenza della città si era stabilizzata.

I risultati dello studio hanno anche mostrato che la città italiana si sta lentamente inclinando leggermente verso est, qualcosa che gli scienziati non avevano mai notato prima.

La subsidenza di Venezia è stata riconosciuta come una questione importante decenni fa, quando gli scienziati si sono resi conto che pompare acqua sotterranea da sotto la città, combinata con la compattazione del terreno da secoli di costruzione, stava causando il blocco della città. Ma i funzionari hanno fermato il pompaggio delle falde acquifere, e studi successivi negli anni 2000 hanno indicato che la subsidenza si era fermata, ha detto l'autore principale del nuovo studio, Yehuda Bock, un geodeta ricercatore presso Scripps Institution of Oceanography presso l'Università della California, a San Diego, a La Jolla, in California

Ma il nuovo studio, dettagliato nel numero del 28 marzo della rivista Geochemistry, Geophysics, Geosystems, ha utilizzato una combinazione di tecniche di misurazione che ha fornito dati sia sugli spostamenti assoluti e relativi di elevazione dell'area, sia sulle misurazioni GPS e sullo spazio dati radar (InSAR),

Ancora affondando

Il team utilizza i dati dal 2000 al 2010 per tenere traccia dei cambiamenti nell'elevazione di Venezia e delle lagune circostanti e ha rilevato che la città di Venezia si è abbassata in media da 1 a 2 millimetri l'anno (da 0,04 a 0,08 pollici all'anno). Anche le macchie di terra nella laguna di Venezia (117 isole in tutto) stanno affondando, con le sezioni settentrionali della laguna che cadono ad una velocità di 2 o 3 mm (da 0,08 a 0,12 pollici) all'anno, e la laguna meridionale che si placa dal 3 al 4 mm (0,12 a 0,16 pollici) all'anno.

"Le nostre analisi combinate GPS e InSAR hanno chiaramente catturato i movimenti nell'ultimo decennio che né GPS né InSAR potevano percepire da soli", ha affermato il membro del team di studio Shimon Wdowinski, professore associato di ricerca di geologia marina e geofisica presso l'Università di Miami.

Il team ha anche scoperto che l'area si inclinava un po ', circa un millimetro o due verso l'est all'anno, qualcosa mai notato prima. Ciò significa che la parte occidentale, dove si trova la città di Venezia, è più alta delle sezioni orientali.

Cosa sta causando l'affondamento?

Le forze che causano la subsidenza ora sono probabilmente quelle naturali che hanno colpito l'area per un lungo periodo, in particolare la tettonica delle placche. La placca adriatica, su cui si trova Venezia, sta sottomodando sotto le montagne dell'Appennino e facendo in modo che la città e i suoi dintorni scendano leggermente in quota. Anche la compattazione dei sedimenti sotto Venezia rimane un fattore.

Le alluvioni stanno accadendo più spesso lungo i canali di Venezia ora, ha detto Bock, con i residenti che devono camminare su assi di legno per stare sopra le acque delle inondazioni in grandi parti della città circa quattro o cinque volte l'anno.

È in via di completamento uno sforzo da mille miliardi di dollari per installare i muri di protezione dalle inondazioni che possono essere sollevati per bloccare le maree in arrivo. Queste barriere sono state progettate per proteggere la città dalle maree che stanno arrivando più in alto mentre il livello generale del mare sta aumentando in risposta al cambiamento climatico. Ma i costruttori dovrebbero anche tener conto del tasso di cedimento per assicurarsi che le barriere possano fare il loro lavoro, ha detto Wdowinski.

Pietro Teatini, un ricercatore dell'Università di Padova in Italia che non è stato coinvolto nello studio, dice che mentre è importante monitorare la subsidenza, l'importo misurato dalla squadra è piccolo e molto inferiore rispetto a quello che la città ha vissuto quando il pompaggio delle acque sotterranee era in corso.

Nel XX secolo, Venezia è diminuita di circa 120 mm a causa dei processi naturali e dell'estrazione delle acque sotterranee, oltre a un innalzamento del livello del mare di circa 110 mm contemporaneamente, ha detto Teatini in un comunicato. Bock e i suoi colleghi calcolano che la città e il terreno circostante potrebbero affondare di circa 80 mm (3,2 pollici) rispetto al mare nei prossimi 20 anni se il tasso attuale rimane stabile.

L'innalzamento del livello del mare non è l'unica cosa che fa sì che i famosi canali di Venezia aumentino sempre di poco ogni anno: anche la città sta affondando, un nuovo studio mostra, in contrasto con studi precedenti che suggerivano che la subsidenza della città si era stabilizzata.

I risultati dello studio hanno anche mostrato che la città italiana si sta lentamente inclinando leggermente verso est, qualcosa che gli scienziati non avevano mai notato prima.

La subsidenza di Venezia è stata riconosciuta come una questione importante decenni fa, quando gli scienziati si sono resi conto che pompare acqua sotterranea da sotto la città, combinata con la compattazione del terreno da secoli di costruzione, stava causando il blocco della città. Ma i funzionari hanno fermato il pompaggio delle falde acquifere, e studi successivi negli anni 2000 hanno indicato che la subsidenza si era fermata, ha detto l'autore principale del nuovo studio, Yehuda Bock, un geodeta ricercatore presso Scripps Institution of Oceanography presso l'Università della California, a San Diego, a La Jolla, in California

Ma il nuovo studio, dettagliato nel numero del 28 marzo della rivista Geochemistry, Geophysics, Geosystems, ha utilizzato una combinazione di tecniche di misurazione che ha fornito dati sia sugli spostamenti assoluti e relativi di elevazione dell'area, sia sulle misurazioni GPS e sullo spazio dati radar (InSAR),

Ancora affondando

Il team utilizza i dati dal 2000 al 2010 per tenere traccia dei cambiamenti nell'elevazione di Venezia e delle lagune circostanti e ha rilevato che la città di Venezia si è abbassata in media da 1 a 2 millimetri l'anno (da 0,04 a 0,08 pollici all'anno). Anche le macchie di terra nella laguna di Venezia (117 isole in tutto) stanno affondando, con le sezioni settentrionali della laguna che cadono ad una velocità di 2 o 3 mm (da 0,08 a 0,12 pollici) all'anno, e la laguna meridionale che si placa dal 3 al 4 mm (0,12 a 0,16 pollici) all'anno.

"Le nostre analisi combinate GPS e InSAR hanno chiaramente catturato i movimenti nell'ultimo decennio che né GPS né InSAR potevano percepire da soli", ha affermato il membro del team di studio Shimon Wdowinski, professore associato di ricerca di geologia marina e geofisica presso l'Università di Miami.

Il team ha anche scoperto che l'area si inclinava un po ', circa un millimetro o due verso l'est all'anno, qualcosa mai notato prima. Ciò significa che la parte occidentale, dove si trova la città di Venezia, è più alta delle sezioni orientali.

Cosa sta causando l'affondamento?

Le forze che causano la subsidenza ora sono probabilmente quelle naturali che hanno colpito l'area per un lungo periodo, in particolare la tettonica delle placche. La placca adriatica, su cui si trova Venezia, sta sottomodando sotto le montagne dell'Appennino e facendo in modo che la città e i suoi dintorni scendano leggermente in quota. Anche la compattazione dei sedimenti sotto Venezia rimane un fattore.

Le alluvioni stanno accadendo più spesso lungo i canali di Venezia ora, ha detto Bock, con i residenti che devono camminare su assi di legno per stare sopra le acque delle inondazioni in grandi parti della città circa quattro o cinque volte l'anno.

È in via di completamento uno sforzo da mille miliardi di dollari per installare i muri di protezione dalle inondazioni che possono essere sollevati per bloccare le maree in arrivo. Queste barriere sono state progettate per proteggere la città dalle maree che stanno arrivando più in alto mentre il livello generale del mare sta aumentando in risposta al cambiamento climatico. Ma i costruttori dovrebbero anche tener conto del tasso di cedimento per assicurarsi che le barriere possano fare il loro lavoro, ha detto Wdowinski.

Pietro Teatini, un ricercatore dell'Università di Padova in Italia che non è stato coinvolto nello studio, dice che mentre è importante monitorare la subsidenza, l'importo misurato dalla squadra è piccolo e molto inferiore rispetto a quello che la città ha vissuto quando il pompaggio delle acque sotterranee era in corso.

Nel XX secolo, Venezia è diminuita di circa 120 mm a causa dei processi naturali e dell'estrazione delle acque sotterranee, oltre a un innalzamento del livello del mare di circa 110 mm contemporaneamente, ha detto Teatini in un comunicato. Bock e i suoi colleghi calcolano che la città e il terreno circostante potrebbero affondare di circa 80 mm (3,2 pollici) rispetto al mare nei prossimi 20 anni se il tasso attuale rimane stabile.

Questa storia è stata fornita da OurAmazingPlanet, un sito gemello di WordsSideKick.com.


Supplemento Di Video: Venice and the Ottoman Empire: Crash Course World History #19.




Ricerca


L'Inquinamento Atmosferico Raggiunge Livelli Record A Singapore
L'Inquinamento Atmosferico Raggiunge Livelli Record A Singapore

Una Farfalla In Brasile Può Davvero Causare Un Tornado In Texas?
Una Farfalla In Brasile Può Davvero Causare Un Tornado In Texas?

Scienza Notizie


Più Profondo Della Pelle: La Grave Psoriasi Può Aumentare Il Rischio Di Malattie Cardiache
Più Profondo Della Pelle: La Grave Psoriasi Può Aumentare Il Rischio Di Malattie Cardiache

Accoppiamento Animale: Come Fanno Gli Scorpioni
Accoppiamento Animale: Come Fanno Gli Scorpioni

Origine Dei Piccoli Cani Appuntati
Origine Dei Piccoli Cani Appuntati

Bozzolo Magnetico Terrestre Mappato In Dettaglio Estremo
Bozzolo Magnetico Terrestre Mappato In Dettaglio Estremo

Scansiona Il Tuo Cervello A Casa Con Un Nuovo Dispositivo
Scansiona Il Tuo Cervello A Casa Con Un Nuovo Dispositivo

IT.WordsSideKick.com
Tutti I Diritti Riservati!
La Riproduzione Di Qualsiasi Materiale Consentito Prostanovkoy Unico Collegamento Attivo A Un Luogo IT.WordsSideKick.com

© 2005–2019 IT.WordsSideKick.com