La Melma Rosa Fa Male Alla Salute?

{h1}

La melma rosa, ricavata da scarti di carne di bassa qualità lavorati con ammoniaca, potrebbe essere grossolana. Ma è male per te?

La melma rosa, che ha recentemente ricevuto un'attenzione diffusa a seguito di un'esibizione di marzo da parte dell'ABC News, è essenzialmente il manzo di scarto, meno il grasso, che è stato trattato con ammoniaca e mescolato all'hamburger.

Il gruppo commerciale dell'American Meat Institute raccomanda di riferirsi a questo prodotto come "carne magra e finemente strutturata", forse perché la "melma rosa" ha un anello peggiorativo. Tuttavia, "carne di manzo snella e finemente strutturata" suona come il caviale di carne, e questo prodotto è tra i più bassi tipi di carne venduta per il consumo umano, la melma rosa è probabilmente il termine meno ingannevole.

Non c'è dubbio che la melma rosa sia grossolana. Ma è davvero un pericolo per la salute?

Per rispondere a questo, dobbiamo considerare se vi sono rischi per la salute associati agli scarti di manzo usati nella melma rosa e se vi sono rischi associati al consumo di ammoniaca.

In primo luogo, il presunto manzo con la carne. Dopo che i pezzetti di carne più prelibati sono stati rimossi per le bistecche e le parti meno desiderabili sono state rimosse per l'hamburger, c'è ancora qualcosa da lasciare sui trucci, che sono circa l'80% di grasso e il 20% di carne.

Aziende come Beef Products Incorporated (BPI) e HRR Enterprises riscaldano queste guarnizioni e centrifugano il grasso, producendo carne di manzo che sostengono essere al 95% magro. Quindi iniettano il prodotto in piccoli tubi insieme al gas di ammoniaca, il che rende la carne più alcalina e quindi inospitale per la crescita batterica.

Poiché un normale hamburger contenente melma non rosa non viene trattato con ammoniaca, questo passaggio solleva la questione del perché la melma rosa necessiti del trattamento antimicrobico aggiuntivo. Secondo BPI, come riportato nell'articolo del New York Times del 2009 vincitore del Pulitzer, che per primo ha portato l'attenzione diffusa sulla melma rosa, i residui di carne bovina includono "la maggior parte del materiale proveniente dalle superfici esterne della carcassa". Di conseguenza, i rifili hanno maggiori probabilità di venire a contatto con batteri come Salmonella e ceppi dannosi di E. coli.

L'aggiunta di ammoniaca risolve il problema della contaminazione batterica, ma può accadere che si verifichino e si verifichino delle interruzioni nel processo di trattamento dell'ammoniaca. Nel 2008, il BPI ha temporaneamente ridotto i livelli di ammoniaca nel tentativo di diminuire l'odore sgradevole del prodotto, e questo potrebbe aver portato a un'ondata di contaminazione da Salmonella quell'anno.

Ma supponendo che la melma rosa del tuo hamburger sia stata trattata correttamente con ammoniaca, l'ammoniaca è di per sé un pericolo? Come molti di quelli contrari alla melma rosa hanno sottolineato, l'ammoniaca è un detergente domestico non adatto al consumo umano, al quale hanno risposto molti sostenitori della melma rosa: è anche un composto naturale che viene prodotto nel corpo.

In realtà, l'ammoniaca è prodotta naturalmente nel corpo - come a prodotto di scarto. L'ammoniaca è responsabile per l'odore di urina, che esiste in parte per trasportare i rifiuti di ammoniaca fuori dal corpo.

Detto questo, perché l'ammoniaca è un prodotto di scarto, il corpo è molto bravo a sbarazzarsene. Di conseguenza, la Food and Drug Administration degli Stati Uniti elenca l'ammoniaca come "generalmente riconosciuta come sicura" nelle quantità usate nella melma rosa. L'ammoniaca si trova anche nei budini, nei prodotti da forno e in altri prodotti. In effetti, in un cheeseburger che contiene melma rosa, il formaggio in cima può contenere più ammoniaca in termini di peso rispetto al tortino di manzo.

In definitiva, ci sono molte ragioni per evitare la melma rosa e altrettanti motivi per non preoccuparsene. Nel favore della melma rosa: conserva un'enorme quantità di carne. BPI afferma che l'uso di melma rosa consente di risparmiare 1,5 milioni di capi di bestiame all'anno. (Nelle fattorie più piccole, i residui di carne bovina vengono compostati o utilizzati nei mangimi per polli, ma tale riutilizzo non è così prevalente o redditizio su scala industriale).

Nella colonna "con": le cadute nel processo di trattamento dell'ammoniaca possono consentire l'ingresso di agenti patogeni nell'approvvigionamento alimentare, sebbene tale contaminazione possa verificarsi anche in altre parti della pipeline di produzione degli hamburger. E la melma rosa è innegabilmente carne di basso grado, contenente più proteine ​​indigeribili dai tendini rispetto ai normali tagli di carne bovina. Ma è difficile sostenere che la melma rosa sia significativamente meno salutare o addirittura più disgustosa rispetto agli integratori a base di hamburger, che possono contenere carne proveniente da teste di mucca ed esofagi.

Per molti, conoscere il contenuto dell'hamburger può essere un altro motivo per ridurre la carne rossa. Altri che ancora si oppongono esclusivamente alla disgustosità della melma rosa possono essere sollevati nel sentire che McDonalds, Burger King e una mezza dozzina di catene di negozi non usano più la melma rosa nei loro hamburger.

Per chiunque altro accetti hamburger come forse grossolani, ma comunque gustosi, allora potrebbe essere il caso in cui è meglio non sapere come viene fatta la salsiccia.

Trasmetterla: La melma rosa, se processata in modo errato, può contenere agenti patogeni dannosi.

Food Facts esplora il mondo strano delle sostanze chimiche e dei nutrienti presenti nel nostro cibo e appare su MyHealthNewsDaily il venerdì. Segui MyHealthNewsDaily su Twitter @MyHealth_MHND.

Altre colonne di fatti alimentari:


Supplemento Di Video: LIQUIDO RADIATORE (ANTIGELO) e RUGGINE NEL MOTORE | la TEORIA.




IT.WordsSideKick.com
Tutti I Diritti Riservati!
La Riproduzione Di Qualsiasi Materiale Consentito Prostanovkoy Unico Collegamento Attivo A Un Luogo IT.WordsSideKick.com

© 2005–2019 IT.WordsSideKick.com