L'Hpv Può Aumentare Il Rischio Di Cancro Della Pelle

{h1}

L'infezione con alcuni tipi di papillomavirus umano, o hpv, può aumentare il rischio di tumori cutanei non melanoma, suggerisce un nuovo studio.

Alcuni tipi di papillomavirus umano, o HPV, possono aumentare il rischio di tumori cutanei non melanoma, secondo uno studio recente.

Una revisione dei dati dei campioni di sangue in Norvegia e Svezia mostra che le persone infettate con un determinato gruppo di HPV che fanno la loro casa nelle cellule della pelle hanno il 30% in più di probabilità di sviluppare un carcinoma a cellule squamose, un tipo di cancro della pelle, in un periodo di 30 anni rispetto a quelli non infetti da questo gruppo di virus.

Più lungo è il tempo trascorso dall'infezione iniziale, maggiore è il rischio di sviluppare il cancro della pelle.

Studi precedenti hanno trovato un legame tra alcuni tipi di HPV e carcinoma a cellule squamose, ma non è chiaro quale venga prima. Se l'HPV era presente prima del cancro, avrebbe potuto averlo causato, ma è anche possibile che il cancro rendesse i pazienti più suscettibili all'infezione da HPV.

Il nuovo studio ha identificato l'infezione da HPV in pazienti prima della diagnosi del cancro e quindi suggerisce più fortemente che l'HPV abbia avuto un ruolo nello sviluppo del cancro, dicono i ricercatori.

Ci sono oltre 100 ceppi di HPV, alcuni dei quali sono trasmessi sessualmente e infettano l'area genitale, e alcuni che infettano la pelle e possono essere raccolti da superfici toccanti. Gli HPV sessualmente trasmessi sono stati implicati nello sviluppo del cancro cervicale, delle verruche genitali e del cancro anale.

Poiché esiste già un vaccino contro alcuni di questi HPV sessualmente trasmessi, sarebbe molto facile fare un vaccino contro gli HPV cutanei se diventasse chiaro che causano malattie, ha detto il dott. Joakim Dillner, docente di epidemiologia delle malattie infettive presso il Karolinska. Institutet in Svezia.

HPV e cancro della pelle

Il carcinoma a cellule squamose è un tipo di cancro della pelle che spesso viene curato precocemente. Il carcinoma a cellule squamose non trattato può diffondersi in altre parti del corpo e causare gravi complicanze, secondo la Mayo Clinic. La causa più comune è l'esposizione prolungata alle radiazioni ultraviolette, dal sole o dai lettini abbronzanti, dice la clinica.

Dillner ei suoi colleghi hanno esaminato i dati di 850.000 persone in Svezia e Norvegia che hanno donato campioni di sangue a un biorepository, di solito più volte, dal 1973.

I ricercatori hanno identificato 2623 persone che avevano donato il sangue prima che si scoprisse che avevano carcinoma a cellule squamose o carcinoma a cellule basali, un altro tipo di tumore della pelle non melanoma. I loro campioni di sangue sono stati analizzati per la presenza di anticorpi contro 33 tipi di HPV e confrontati con campioni di 2623 donatori di sangue che non avevano tumore della pelle.

La presenza di anticorpi contro l'HPV indicava che una persona aveva l'infezione in una volta ma non ha detto se era ancora infetto.

I partecipanti con anticorpi contro un particolare gruppo di HPV che includono i tipi di HPV 9, 15, 17, 23 e 38 sono risultati a maggior rischio di sviluppare un carcinoma a cellule squamose più avanti nella vita. Se gli anticorpi erano presenti da più di 18 anni, i partecipanti avevano l'80% di probabilità in più di sviluppare un carcinoma a cellule squamose rispetto a quelli i cui anticorpi erano presenti per un periodo più breve, ha detto Dillner.

I risultati si sono mantenuti indipendentemente dall'esposizione a vita dei raggi UV (raggi ultravioletti) dei partecipanti, che è stata stimata utilizzando i dati delle radiazioni UV da dove vivevano i partecipanti. Tuttavia, queste informazioni non spiegavano per quanto tempo i partecipanti rimanevano fuori o se usavano i saloni di abbronzatura.

Prevedendo il cancro

Mentre sono necessarie ulteriori ricerche per confermare il collegamento, la scoperta suggerisce che un giorno i pazienti potrebbero essere testati per alcuni tipi di HPV per vedere se sono a rischio di cancro della pelle, ha detto il dott. Michele Green, dermatologo al Lenox Hill Hospital di New York, chi non è stato coinvolto nello studio.

I pazienti potrebbero essere testati quando visitano il dermatologo per le verruche, che sono anche causati da HPV, ha detto Green. Se i pazienti sono stati trovati ad avere tipi di HPV "ad alto rischio", potrebbero essere strettamente monitorati per lo sviluppo del cancro, ha detto Green. "Sarà una conoscenza importante per essere in grado di avere", ha detto.

Lo studio è stato pubblicato il 14 marzo nell'American Journal of Epidemiology.

Trasmetterla: L'infezione con alcuni HPV della pelle può aumentare il rischio di sviluppare il cancro della pelle.

Segui MyHealthNewsDaily Scrittore dello staff Rachael Rettner su Twitter @RachaelRettner. Trovaci su Facebook.


Supplemento Di Video: Sintomi del tumore orofaringeo.




IT.WordsSideKick.com
Tutti I Diritti Riservati!
La Riproduzione Di Qualsiasi Materiale Consentito Prostanovkoy Unico Collegamento Attivo A Un Luogo IT.WordsSideKick.com

© 2005–2019 IT.WordsSideKick.com