Quanto È Troppo Ricco Di Sodio?

{h1}

Per chiunque si sia mai chiesto "perché", WordsSideKick.com rende ogni giorno un po 'più interessante illuminando il fantastico mondo che ci circonda

"The Healthy Geezer" risponde alle domande sulla salute e sull'invecchiamento nella sua rubrica settimanale.

Domanda: Ho notato che le etichette degli alimenti elencano il contenuto di sodio, ma i numeri non significano nulla per me. Quanto è cattivo?

Risposta: Gli esperti di dieta raccomandano un consumo giornaliero inferiore a 2.400 milligrammi (mg), ovvero la quantità di sodio contenuta in un cucchiaino di sale da cucina. Se ha la pressione alta, il medico può consigliarti di limitarti a 1.500 mg di sodio al giorno.

Le diete ad alto contenuto di sodio sono collegate all'aumento della pressione sanguigna e ad un maggior rischio di malattie cardiache e ictus. Ridurre la quantità di sodio che consuma può aiutare a ridurre la pressione sanguigna o impedirne lo sviluppo. Meno sodio rende anche i farmaci per la pressione sanguigna più efficienti.

Il sale da cucina (cloruro di sodio) non è l'unico problema. Le principali fonti di sodio nella dieta media degli Stati Uniti sono: 5% aggiunto durante la cottura, 6% aggiunto mentre si mangia, 12% da fonti naturali e 77% da alimenti trasformati.

La maggior parte del sodio corporeo si trova nel sangue e in altri fluidi. Il sodio aiuta a mantenere i liquidi in un equilibrio normale e aiuta a mantenere la normale funzione dei nervi e dei muscoli. Il corpo si fa sodio mangiando e bevendo, e lo perde sudando e urinando. I reni sani mantengono un livello costante di sodio nel corpo regolando la quantità escreta nelle urine.

Gli anziani devono prestare particolare attenzione al consumo di sodio perché i loro corpi non sono in grado di gestirli come hanno fatto quando erano più giovani. Ecco alcuni motivi:

  • I reni potrebbero non funzionare come hanno fatto loro.
  • Invecchiando, non siamo così sensibili alla sete e non possiamo bere liquidi quando ne abbiamo bisogno.
  • Circa il 45% del peso corporeo è fluido nelle persone anziane in buona salute, rispetto al 60% nelle persone più giovani. Anche una leggera perdita di liquidi e sodio in un anziano può causare problemi di salute.
  • Alcune persone anziane hanno problemi fisici che impediscono loro di prendere qualcosa da bere.

L'iponatremia è un basso livello di sodio nel sangue. Negli anziani, questo può essere causato da ritenzione idrica causata da insufficienza cardiaca.

L'ipernatriemia è un alto livello di sodio nel sangue. Questo è comune nelle persone anziane. È causato dalla disidratazione dal non ricevere abbastanza liquido.

I sintomi di iponatremia o ipernatriemia sono di solito più gravi nelle persone anziane. Ad esempio, l'iponatremia può causare confusione, agitazione o letargia.

Circa 9 americani su 10 consumano troppo sodio. Come puoi abbattere? Nella mia prossima colonna, ti darò alcuni consigli per ridurre l'assunzione di sodio.

Se desideri leggere più colonne, puoi ordinare una copia di "How to be a Healthy Geezer" sul sito healthygeezer.com.

Tutti i diritti riservati © 2012 di Fred Cicetti


Supplemento Di Video: Acqua Con Aceto e Bicarbonato un Miracolo Per la Salute ★Vita Felice★.




IT.WordsSideKick.com
Tutti I Diritti Riservati!
La Riproduzione Di Qualsiasi Materiale Consentito Prostanovkoy Unico Collegamento Attivo A Un Luogo IT.WordsSideKick.com

© 2005–2019 IT.WordsSideKick.com