Come Un 'Tapis Roulant Anti-Gravità' Aiuta I Corridori Olimpici A Riprendersi Dagli Infortuni

{h1}

I corridori possono sviluppare fratture da stress o lesioni alle articolazioni dovute al costante impatto dei piedi che colpiscono il terreno. I ricercatori ora hanno alcune soluzioni a questo problema.

I corridori olimpici possono sembrare superumani - capaci di correre in pista senza sembrare di sudore - ma possono subire l'usura delle loro articolazioni proprio come il resto di noi.

Questo è stato certamente il caso del corridore olimpionico statunitense Jenny Simpson, un contendente alla medaglia nella gara di 1500 metri di questa settimana, che ha sviluppato una frattura da stress nel femore destro prima dei Giochi di Londra. Dice che la frattura è stata il risultato diretto dell'impatto della corsa.

"Non c'è dubbio che sia dovuto al costante e costante impatto sulle mie gambe", ha detto Simpson in un'intervista con la National Science Foundation (NSF).

Le stelle olimpiche e i corridori ricreativi possono sviluppare fratture da stress nelle ossa o lesioni dei tessuti molli nelle articolazioni a causa dell'impatto ripetitivo dei loro piedi che colpiscono il terreno.

Ogni volta che il piede scende, il terreno fornisce forza per fermarlo. Questa forza passa dal piede, alle ginocchia, fino ai fianchi e persino alla schiena.

Nel corso degli anni, gli ingegneri hanno escogitato alcune soluzioni al problema di questi impatti. Le scarpe da corsa ammortizzate e le superfici delle piste più morbide riducono l'impatto consentendo al piede di fermarsi più lentamente.

E ora, gli atleti possono aiutare a proteggere i loro corpi allenandosi su un "tapis roulant anti-gravità". Il tapis roulant non riduce effettivamente la gravità, ma ha una camera di pressione che supporta parte del peso del corpo, rendendo il corridore più leggero. [Guarda il video del tapis roulant anti-gravità in azione.]

"Correre su un tapis roulant antigravità avrebbe fatto rivivere una buona dose di pressione dalle articolazioni perché non hai le stesse forze che tornano attraverso il terreno negli arti inferiori e risalgono fino alla colonna vertebrale", ha detto Justin Laferrier, un fisico terapista presso l'Università di Pittsburg.

Simpson si è allenato sul tapis roulant anti-gravità mentre si stava riprendendo dalla frattura da stress.

"Ti senti come se stessi correndo sulla luna o qualcosa del genere, ti senti come se fossi in pericolo", ha detto Simpson.

Grazie a questa prodezza dell'ingegneria moderna, Simpson è stata in grado di prepararsi per la gara di 1500 metri al Campionato del Mondo 2011, che ha vinto, e dirigersi verso le Olimpiadi.

MyHealthNewsDaily un sito gemello di WordsSideKick.com. Segui WordsSideKick.com su Twitter @wordssidekick. Siamo anche su Facebook & Google+.


Supplemento Di Video: .




IT.WordsSideKick.com
Tutti I Diritti Riservati!
La Riproduzione Di Qualsiasi Materiale Consentito Prostanovkoy Unico Collegamento Attivo A Un Luogo IT.WordsSideKick.com

© 2005–2019 IT.WordsSideKick.com