Il Trapianto Di Faccia Storica Include Denti E Ossa

{h1}

Un uomo di 37 anni che ha perso una gran parte della sua faccia in un incidente con la pistola 15 anni fa non deve più indossare una maschera dopo aver ricevuto un trapianto di faccia che ha trasferito la mascella superiore e inferiore, i denti, una porzione della lingua e morbido viso ti

I chirurghi hanno eseguito quello che dicono essere il trapianto integrale più esteso fino ad oggi, su un uomo di 37 anni che ha perso una gran parte della sua faccia in un incidente con la pistola 15 anni fa.

Richard Lee Norris, 37 anni, di Hillsville, in Virginia, ha perso le labbra e il naso nell'incidente del 1997 e da allora ha indossato una maschera.

Il romanzo chirurgico, eseguito presso l'Università del Maryland Medical Center, ha impiegato 36 ore per completare, e Lee si sta riprendendo più velocemente del previsto, hanno detto i chirurghi.

"Questa è davvero un'impresa strabiliante", ha affermato il dott. E. Albert Reece, vicepresidente per gli affari medici presso l'Università del Maryland, in una conferenza stampa che descrive l'operazione, eseguita sei giorni fa.

I chirurghi trapiantarono la mascella superiore e inferiore di un donatore, i denti, una porzione della lingua e il tessuto morbido del viso dall'attaccatura dei capelli alla clavicola.

Da allora Norris ha svolto attività come radersi e lavarsi i denti, hanno detto i suoi chirurghi durante la conferenza stampa.

"Penso che sia straordinario", ha detto il dott. Seth Thaller, professore e capo della chirurgia plastica all'Università di Miami Miller School of Medicine, che non è stato coinvolto nella chirurgia di Norris. Ventidue trapianti di faccia sono stati eseguiti precedentemente in tutto il mondo, ma la maggior parte di questi riguardava solo tessuti molli e non denti e ossa, ha detto Thaller.

"Fondamentalmente hanno ripristinato l'intera funzione facciale e la forma", ha detto.

Ci sono state preoccupazioni in passato sulle conseguenze psicologiche di ricevere un nuovo volto. Prima dell'intervento, Norris è stato sottoposto a rigorosi test psicologici per assicurarsi che fosse un buon candidato per l'intervento chirurgico, hanno detto i suoi chirurghi.

Trasferendo la mandibola, i chirurghi sperano che Norris richieda meno farmaci immunosoppressivi, un risultato che è stato visto in modelli animali di questa procedura, ha detto il dottor Stephen Bartlett, presidente del Dipartimento di Chirurgia presso la Scuola di Medicina dell'Università del Maryland. I ricercatori non sanno esattamente cosa sia responsabile di questo fenomeno, ma pensano che abbia a che fare con il trasferimento di una grande porzione di osso che ha il proprio apporto di sangue, ha detto Bartlett. Tra circa sei mesi e un anno, il gruppo di ricerca potrebbe iniziare a vedere se la dose di Norris di farmaci immunosoppressori può essere ridotta senza il rischio di rigetto d'organo. "Siamo rimasti davvero sorpresi di quanto in basso siamo stati in grado di andare", nei modelli animali, Bartlett ha dichiarato a MyHealthNewsDaily.

I chirurghi hanno in programma di tenere Norris in ospedale per circa un mese per essere monitorato.

Trasmetterla: Un uomo di 37 anni che ha perso una gran parte della sua faccia in un incidente con la pistola 15 anni fa non deve più indossare una maschera dopo aver ricevuto un trapianto di faccia.

Segui MyHealthNewsDaily Scrittore dello staff Rachael Rettner su Twitter @RachaelRettner. Trovaci su Facebook.


Supplemento Di Video: .




IT.WordsSideKick.com
Tutti I Diritti Riservati!
La Riproduzione Di Qualsiasi Materiale Consentito Prostanovkoy Unico Collegamento Attivo A Un Luogo IT.WordsSideKick.com

© 2005–2019 IT.WordsSideKick.com