Gruppi Sue Feds Per Proteggere Balene E Delfini Blu Fuori California (Op-Ed)

{h1}

L'agenzia federale incaricata di proteggere la vita marina sta dando un passaggio gratuito ai test del sonar della marina statunitense, che il governo degli stati uniti si aspetta possa danneggiare centinaia di migliaia di balene blu, delfini e altre forme di vita marina.

Michael Jasny è il direttore del NRDC Marine Mammal Project. Questo Op-Ed apparirà sul blog NRDC Centralino. Jasny ha contribuito con questo articolo a WordsSideKick.com Voci esperte: Op-Ed e approfondimenti.

Che cosa fai quando un'agenzia incaricata di proteggere l'ambiente sembra incapace di svolgere il proprio lavoro?

Il mese scorso, il National Marine Fisheries Service, l'agenzia incaricata dal Congresso degli Stati Uniti di proteggere balene e altre forme di vita marina, ha concesso alla marina statunitense il permesso di danneggiare i mammiferi marini su una scala senza precedenti. Fuori dalla California del Sud e dalle Hawaii, la Marina è ora autorizzata a uccidere 155 mammiferi marini, ferendone permanentemente altre 2.000, assordandone temporaneamente altre centinaia di migliaia e causando un'interruzione generalizzata dell'alimentazione, dell'assistenza infermieristica e di altri comportamenti essenziali per la sopravvivenza degli animali - un totale di oltre 9 milioni di incidenti nei prossimi cinque anni.

Questi sono numeri sbalorditivi, il prodotto di una massiccia espansione nell'allenamento sulle gamme del Pacifico della Marina. E le statistiche sollevano serie domande sulla capacità di alcune specie di sostenere tutto questo danno, per far fronte alle decine di migliaia di detonazioni e ore di uso del sonar ad alta potenza che la Marina ha pianificato ogni anno. Tuttavia, notevolmente, il servizio di pesca ha dato la sua benedizione - permettendo che gli impatti aumentino più di dieci volte rispetto alle precedenti autorizzazioni - senza richiedere ulteriori misure per ridurre il danno. Non sorprenderà nessuno che un certo numero di organizzazioni per la conservazione, compresa la mia, abbia intentato una causa contro entrambe le agenzie oggi.

Ironia della sorte, la passività del servizio di pesca arriva in un momento di accresciuta preoccupazione scientifica per gli impatti a lungo termine della Marina sui mammiferi marini. Nella gamma delle Bahamas della Marina, le balene dai becchi sensibili che sono ripetutamente esposte al sonar hanno numeri molto più piccoli e relativamente meno numerosi di vitelli e giovani rispetto alle balene che vivono altrove nelle isole. I biologi ritengono che la gamma delle Bahamas sia diventata un afflusso di popolazione, rendendo difficile per le balene riprodurre o portare alla maturità i loro vitelli. E questo è esattamente ciò che gli scienziati del governo sospettano possa già accadere al largo della California del Sud, dove l'addestramento della Marina è ancora più intenso e le popolazioni di balene dal becco sono diminuite precipitosamente negli ultimi 20 anni.

Una balena dal becco.

Una balena dal becco.

Credito: Daniel Webster per Cascadia Research.

Allo stesso tempo, i ricercatori hanno scoperto che il sonar della Marina interrompe l'alimentazione delle balene blu tagliando le loro immersioni profonde, spostandole dalle zone di krill e facendo tacere le loro chiamate di alimentazione a grandi distanze. È un problema significativo dato che la gamma della California meridionale della Marina contiene un habitat di foraggiamento globale importante per questa specie in via di estinzione. Le balene blu, che vocalizzano in profondità nei registri bassi, spesso al di sotto dei limiti dell'udito umano, in precedenza si pensava che fossero abbastanza impermeabili ai sonar ad alta frequenza. Ora i biologi hanno concluso che l'allenamento della Marina può rischiare significativamente il recupero degli animali nel Pacifico.

Ridurre i danni in questo caso non è scienza missilistica. Il mezzo più efficace a disposizione per proteggere i mammiferi marini dalla formazione del sonar e dell'esplosivo della Marina è quello di proteggere l'habitat importante, come hanno riconosciuto numerosi organismi e agenzie di esperti, compreso lo stesso servizio di pesca. Eppure, su un raggio militare delle dimensioni dello stato della California, il servizio non ha salvaguardato un singolo jot di habitat per balene blu o altre specie.

Se sei un esperto d'attualità - ricercatore, business leader, autore o innovatore - e vorresti contribuire con un pezzo editoriale, inviaci un'email qui.

Se sei un esperto d'attualità - ricercatore, business leader, autore o innovatore - e vorresti contribuire con un pezzo editoriale, inviaci un'email qui.

In definitiva, il problema si riduce alla governance. I conservazionisti si aspettano che le agenzie governative mantengano una distanza di sicurezza dalle entità che regolamentano, ma è difficile da fare quando l'entità ha il potere e l'influenza della US Navy. Nel 2006, quando la Marina chiese per la prima volta il permesso di danneggiare i mammiferi marini durante gli allenamenti, il Servizio Pesca esaminò la richiesta, ritenendo inadeguata l'analisi della Marina e la sua mitigazione, e respinse, solo per essere rovesciata dall'amministrazione del Presidente George W. Bush. Da allora il servizio è diventato sempre più deferente. Mentre ha esaltato alcune preziose ricerche della Marina, il servizio ha dato al fratello maggiore un passaggio su misure che possono effettivamente ridurre i danni. Per quanto riguarda la flotta del Pacifico della Marina, è riluttante a fare qualsiasi concessione per qualsiasi area sulla base del fatto che potrebbe essere chiesto di fare lo stesso altrove.

I mammiferi marini ricevono una protezione speciale dalla legge non solo per il loro significato culturale ed ecologico, ma anche perché sono difficili da studiare in natura. Le probabilità di rilevare anche un declino catastrofico nella maggior parte delle popolazioni di balene rimangono allarmanti. Il servizio nazionale per la pesca marittima fa molte cose positive per la conservazione delle balene, ma su addestramento della Marina, sta fischiando oltre il cimitero.

L'Op-Ed più recente di Jasny era "Il rapporto rivela la causa del massacro di balene del Madagascar"Le opinioni espresse sono quelle dell'autore e non riflettono necessariamente il punto di vista dell'editore Questo articolo è stato originariamente pubblicato su WordsSideKick.com.


Supplemento Di Video: Free Willy.




Ricerca


Informazioni Su Ocelots
Informazioni Su Ocelots

Quanto Dell'Oceano È La Pipa Delle Balene (E Peggio)?
Quanto Dell'Oceano È La Pipa Delle Balene (E Peggio)?

Scienza Notizie


Hunker Down: Gli Animali In Letargo Vivono Più A Lungo
Hunker Down: Gli Animali In Letargo Vivono Più A Lungo

Quanto Buona Postura Può Aiutare Con I Sintomi Della Depressione
Quanto Buona Postura Può Aiutare Con I Sintomi Della Depressione

Nostradamus: Pronostici Delle Cose Passate
Nostradamus: Pronostici Delle Cose Passate

Possibile Insediamento Vichingo In Canada Rivelato In Immagini Satellitari
Possibile Insediamento Vichingo In Canada Rivelato In Immagini Satellitari

Le Mamme Felici Fanno Felici I Bambini
Le Mamme Felici Fanno Felici I Bambini


IT.WordsSideKick.com
Tutti I Diritti Riservati!
La Riproduzione Di Qualsiasi Materiale Consentito Prostanovkoy Unico Collegamento Attivo A Un Luogo IT.WordsSideKick.com

© 2005–2019 IT.WordsSideKick.com