Verifica Dei Fatti: Sì, La Gravidanza Può Uccidere

{h1}

Nonostante le dichiarazioni del deputato joe walsh, la gravidanza può ancora essere pericolosa per le donne.

L'affermazione di un membro del Congresso repubblicano secondo cui i progressi scientifici e tecnologici significano che la gravidanza non minaccia più la vita di una donna e che la salute non regge al controllo scientifico.

In effetti, le condizioni che vanno dalla gravidanza ectopica, in cui un embrione si innesta all'esterno dell'utero, alla preeclampsia, che causa un aumento esponenziale della pressione arteriosa e possono provocare ictus e convulsioni, possono e possono minacciare la vita delle donne incinte. La preeclampsia e l'ipertensione gestazionale si verificano tra il 6 e l'8% delle gravidanze statunitensi, secondo il National Institutes of Health (NIH).

Mentre quelle condizioni sono comuni, molti casi individuali hanno anche complicazioni, ha detto Alison Cahill, un assistente professore di ostetricia e ginecologia presso la Washington University School of Medicine di St. Louis.

"Come ostetrica ad alto rischio, vedo molte donne, oltre a quelle cose, che hanno condizioni pre-esistenti, così altre malattie o problemi medici che poi rendono la loro gravidanza ad alto rischio", ha detto Cahill a WordsSideKick.com.

Il Rep. Joe Walsh (R-Ill.) Ha detto ai giornalisti giovedì sera che è anti-aborto senza eccezioni per stupro, incesto, o vita o salute della madre, ha riferito Radio 720 WGN a Chicago. Ha difeso la sua posizione sulle eccezioni relative alla vita e alla salute dicendo: "Questo è un problema che gli avversari della vita pratica buttano lì per farci sembrare irragionevoli. Non c'è eccezione come la vita della madre e fino a qui come salute della madre, stessa cosa, con i progressi della scienza e della tecnologia, la salute della madre è diventata uno strumento per aborti in qualsiasi momento, per qualsiasi motivo. "

Le statistiche raccontano una storia diversa. Infatti, anche se i decessi legati alla gravidanza sono diminuiti drasticamente nel 20° secolo, sono in aumento dal 1987, secondo i Centers for Disease Control and Prevention. Ci sono stati 7,2 decessi ogni 100.000 nati vivi nel 1987. Nel 2003, tale numero era salito a 14,5 decessi ogni 100.000 nati vivi. [6 politici che hanno sbagliato la scienza]

Secondo il CDC, una migliore tenuta dei registri può rappresentare una parte dell'aumento, ma un aumento delle patologie croniche come l'ipertensione, il diabete e l'obesità può anche spiegare l'aumento del rischio di complicanze.

E nonostante i commenti di Walsh, le complicazioni della gravidanza non possono sempre essere risolte con la tecnologia moderna. La gravidanza ectopica, per esempio, colpisce 19.7 su 1.000 gravidanze nordamericane, secondo un articolo pubblicato nel febbraio 2000 sulla rivista American Family Physician. In questi casi, gli embrioni impiantano quasi sempre nelle tube di Falloppio, la connessione tra le ovaie e l'utero. Le tube di Falloppio non sono in grado di sostenere una gravidanza; un embrione in crescita le romperà, causando sanguinamento incontrollabile. Non esiste una tecnologia disponibile per salvare queste gravidanze.

Alcune gravidanze ectopiche si estinguono da sole, ma la maggior parte richiede un aborto chirurgico o medico per prevenire tali rotture potenzialmente letali.

La preeclampsia è un'altra condizione di gravidanza che punge la medicina moderna. La condizione di solito si sviluppa dopo 20 settimane di gestazione per ragioni non completamente comprese. L'unico trattamento è la consegna.

L'embolia (quando un coagulo blocca un vaso sanguigno), l'emorragia e l'esacerbazione di condizioni preesistenti come il diabete o le malattie cardiache sono le principali cause di morte correlata alla gravidanza, secondo un articolo pubblicato nel 2003 sulla rivista Obstetrics & Gynecology. Quel studio ha anche scoperto che le complicazioni della gravidanza non sono killer di pari opportunità. Le donne nere erano quasi quattro volte più probabilità delle donne bianche di morire a causa della gravidanza. Adolescenti e donne di età compresa tra i 30 e i 30 anni erano anche a più alto rischio di decessi correlati alla gravidanza.

La gravidanza può anche trasformare le condizioni croniche in quelle potenzialmente letali. Disturbi cardiovascolari come l'ipertensione polmonare e anomalie vascolari possono essere aggravati dalla gravidanza, ha detto Cahill. Malattie epatiche e renali preesistenti possono anche minacciare la vita delle future mamme.

"Vorrei che la scienza moderna e la medicina moderna curassero tutte queste cose, ma senza fronzolo è semplicemente non vero", ha detto Cahill.

Walsh si unisce a molti altri politici in questo ciclo elettorale per ignorare il fatto scientifico alla ricerca di un punto ideologico. Ad agosto, il rappresentante Todd Akin (R-Mo.) Ha affermato che il corpo femminile "ha modo di provare a chiudere tutta quella faccenda" per quanto riguarda la gravidanza dallo stupro. (Akin riprese i suoi commenti dopo una protesta pubblica). E all'inizio di questo mese, il rappresentante Paul Broun (R-Ga.), Membro del Comitato della Camera per la scienza, lo spazio e la tecnologia, disse che crede che la Terra abbia 9000 anni il vecchio, che chiama evoluzione, la teoria del Big Bang e l'embriologia "giace direttamente dalla fossa dell'inferno".

Nota dell'editore: Questo articolo è stato aggiornato martedì 23 ottobre per correggere il titolo di Alison Cahill da "professore" a "assistente professore".

Segui Stephanie Pappas su Twitter @sipappas o WordsSideKick.com @wordssidekick. Siamo anche su Facebook & Google+.


Supplemento Di Video: video Contraccezione di emergenza: evitare gravidanza indesiderata- prof.ssa R. Nappi, Pavia.




IT.WordsSideKick.com
Tutti I Diritti Riservati!
La Riproduzione Di Qualsiasi Materiale Consentito Prostanovkoy Unico Collegamento Attivo A Un Luogo IT.WordsSideKick.com

© 2005–2019 IT.WordsSideKick.com