'Estinta' Non È Più? Il Brontosauro Può Fare Un Ritorno

{h1}

Il brontosauro non avrebbe mai dovuto essere ammassato con gli apatosauri, sostiene un nuovo studio.

Il Brontosauro è tornato. O almeno dovrebbe essere, secondo una nuova analisi dell'albero genealogico dei dinosauri dal collo lungo.

I ricercatori dello studio suggeriscono il dinosauro attualmente noto come Apatosaurus excelsus è abbastanza diverso dai suoi parenti apatosauri per essere un dinosauro completamente diverso. Perché A. excelsus era noto per la prima volta come Brontosauro fino al 1903, la specie tornerebbe a quel nome originale e diventerà Brontosauro di nuovo.

È una proposta che eccita alcuni paleontologi e lascia gli altri scettici, ma i ricercatori dicono che è del tutto possibile Brontosauro può eventualmente riacquistare il suo posto nella nomenclatura scientifica. [Vedi le immagini di an Apatosaurus Scoperta]

"Il quadro generale è che ci sono gruppi indipendenti di ricercatori che guardano questi dinosauri e queste relazioni e arrivano indipendentemente alla stessa conclusione, che la diversità di questa famiglia di dinosauri è maggiore di quella precedentemente riconosciuta", ha detto Matthew Mossbrucker, il direttore e curatore del Morrison Natural History Museum in Colorado. Mossbrucker non è stato coinvolto nel nuovo studio, ma è "totalmente a favore del genere Brontosauro indietro ", ha detto.

Sfondo di brontosauro

In questa ricostruzione storica, il Brontosauro viene raffigurato come un animale semi-acquatico, mentre il Diplodocus vaga per la terra.

In questa ricostruzione storica, il Brontosauro viene raffigurato come un animale semi-acquatico, mentre il Diplodocus vaga per la terra.

Credito: Charles R Knight, 1897

La saga di Brontosauro è lungo come il collo da serpente di questo sauropode. Nel 1877, il geologo Arthur Lakes inviò al paleontologo Othniel Charles Marsh alcune ossa fossilizzate, che Marsh descrisse come un nuovo sauropode del tardo Giurassico, Apatosauro ajax. Nel 1879, la squadra di Marsh trovò un altro dinosauro dal collo lungo nella stessa era rock, che Marsh concluse era un genere e una specie completamente diversi - Brontosauro Excelsus.

Il Brontosauro il nome non durò a lungo, comunque. Nel 1903, il paleontologo Elmer Riggs lo determinò A. ajax e B. excelsus erano più strettamente imparentati di quanto Marsh avesse creduto. Apatosaurus, essendo il primo nominato, ha avuto la precedenza, e Brontosauro non era più Invece, la specie di dinosauro una volta conosciuta come B. excelsus divenne A. excelsus. Il Brontosauro il moniker persisteva nella cultura popolare, ma non tra gli scienziati.

Non tra la maggior parte degli scienziati, comunque. Ci sono state chiamate occasionali per riesaminare la specie. Il paleontologo Bob Bakker, il curatore di paleontologia del Museo di Scienze Naturali di Houston, ha sostenuto una revisione del A. excelsus nome dagli anni '90.

"Questi ragazzi non avrebbero mai dovuto essere raggruppati [insieme] nel 1903 o nel 2004", ha detto Bakker a WordsSideKick.com. Egli cita le differenze nel A. excelsus scapola, testa e collo che lo separano dagli altri apatosauri. Ma l'unica analisi sistematica di Apatosaurus i tratti, pubblicati nel National Science Museum Monographs nel 2004, hanno confermato le attuali convenzioni di denominazione.

Revisionare l'albero genealogico

La nuova ricerca esamina non solo gli apatosauri, ma tutti i lunghi collo nella famiglia dei Diplodocidae, il gruppo che comprende apatosauri e diplomi. I ricercatori hanno esaminato 477 diversi tratti morfologici di singoli esemplari trovati nei musei in Europa e negli Stati Uniti. Lo studio è iniziato in modo semplice, ha dichiarato il ricercatore capo Emanuel Tschopp, un paleontologo presso l'Universidade Nova de Lisboa in Portogallo. [6 strane specie scoperte nei musei]

"L'idea era di identificare alcuni nuovi scheletri che ci sono in un museo in Svizzera fino alla specie", ha detto Tschopp a WordsSideKick.com. "Ad un certo punto, abbiamo capito che per fare questo, abbiamo anche dovuto rivedere la tassonomia delle specie del gruppo perché non era noto in modo sufficientemente dettagliato per vedere realmente dove sarebbero appartenuti i nostri nuovi esemplari".

Tschopp e i suoi colleghi hanno catalogato le differenze nelle varie caratteristiche ossee dei dinosauri di Diplodocidae e hanno utilizzato un metodo statistico per quantificare quanto fossero differenti le dino dagli altri. Da lì, hanno separato gli esemplari in singole specie e generi, o in gruppi strettamente correlati di specie.

Il risultato più provocatorio è stato quanto A. excelsus spiccava.

"Abbiamo scoperto che le differenze tra il genere Brontosauro e il genere Apatosaurus Sono così numerosi che dovrebbero essere tenuti separati come due generi diversi ", ha detto Tschopp.

In particolare, disse, Apatosaurus avrebbe avuto un collo più largo, più robusto di Brontosauro. I risultati appaiono oggi (7 aprile) nella rivista PeerJ ad accesso aperto.

Dino dibattito

Il lavoro di Tschopp non ha tenuto conto Apatosaurus excelsus'cranio, perché i paleontologi non sono d'accordo sul fatto che un vero cranio di questo animale sia mai stato trovato. Bakker e Mossbrucker sostengono che ci sono buone prove che sono stati trovati veri teschi; altri paleontologi sono scettici sui disegni sul campo e sui diagrammi di Arthur Lakes, che ha trovato l'originale Apatosaurus esemplari alla fine del 1800

Se Bakker e Mossbrucker hanno ragione, i teschi di A. excelsus e altri apatosaurici sostengono il Brontosauro Richiesta. Le camere nasali in A. excelsus i probabili fossili del cranio sono più grandi che in altre specie, disse Bakker, che avrebbe reso il suo soffietto più acuto.Il muso, le spalle e le articolazioni del collo sono diversi, il che avrebbe alterato la sua manovrabilità e la postura, ha aggiunto Bakker. Tutti questi cambiamenti sono importanti per l'ambiente.

"È importante riconoscere le distinzioni, perché questo gruppo di creaturine, gli apatosauri dal collo lungo, si è evoluto più velocemente di quanto gli abbiamo dato credito, e si sono evoluti in settori di anatomia che sono davvero interessanti", ha detto Bakker. "Perché dovrebbero cambiare la postura del collo?" Sospetto che una parte di esso potrebbe essere un comportamento sociale, il modo in cui si segnalavano a vicenda con salti mortali e mento. "

Ma il discernimento del comportamento e dell'evoluzione da forme e caratteristiche ossee è un affare complicato.

"La domanda per me è quando guardiamo questi cambiamenti, e diciamo che la forma di questo osso è diversa, la forma di quell'osso è diversa, è difficile per me dire che sono cambiamenti equivalenti", ha detto John Whitlock, un paleontologo al Mount Aloysius College, che non fu coinvolto nello studio ma che lo recensì per la pubblicazione. Ad esempio, un cambiamento potrebbe richiedere l'alterazione di 400 nucleotidi del DNA, Whitlock ha detto a WordsSideKick.com, e un altro solo un paio di nucleotidi.

"Dal punto di vista evolutivo, quelli non sono necessariamente equivalenti", ha detto.

Se qualcosa è certo, è questo che riporta indietro Brontosauro richiederà molto più dibattito (e, in definitiva, una sentenza della Commissione internazionale sulla nomenclatura zoologica).

"Certo, ci saranno altri ricercatori che forse non sono convinti o hanno le loro prove contro la separazione dei due", ha detto Tschopp. "Alla fine, è così che funziona la scienza."

Segui Stephanie Pappas su cinguettio e Google+. Seguici @wordssidekick, Facebook & Google+. Articolo originale su Scienza dal vivo.


Supplemento Di Video: I 10 Dinosauri Più Popolari Nel Nostro Immaginario.




Ricerca


Perché Le Rane Scompaiono?
Perché Le Rane Scompaiono?

Sorprendente Lumaca Di Mare È Metà Pianta, Metà Animale
Sorprendente Lumaca Di Mare È Metà Pianta, Metà Animale

Scienza Notizie


Prima Cucciolata Di Wild Wolf Pups Nata In Messico
Prima Cucciolata Di Wild Wolf Pups Nata In Messico

L'Umanità Risponde A Wow Signal 'Alien', 35 Anni Dopo
L'Umanità Risponde A Wow Signal 'Alien', 35 Anni Dopo

Che Cosa È La Proteina Del Siero Di Latte?
Che Cosa È La Proteina Del Siero Di Latte?

L'Uomo Di Kennewick Di 8.500 Anni È Nativo Americano
L'Uomo Di Kennewick Di 8.500 Anni È Nativo Americano

Cratere Di Meteoriti Sotto Lo Iowa Confermato In Nuove Immagini
Cratere Di Meteoriti Sotto Lo Iowa Confermato In Nuove Immagini


IT.WordsSideKick.com
Tutti I Diritti Riservati!
La Riproduzione Di Qualsiasi Materiale Consentito Prostanovkoy Unico Collegamento Attivo A Un Luogo IT.WordsSideKick.com

© 2005–2019 IT.WordsSideKick.com