La Droga Può Rendere Le Persone Meno Impulsive

{h1}

Un farmaco già usato per trattare la malattia di parkinson può essere in grado di rendere le persone meno impulsive.

NEW ORLEANS - Un farmaco usato per trattare la malattia di Parkinson può anche rendere le persone meno impulsive, suggerisce un nuovo studio.

Dopo aver preso il farmaco, i partecipanti allo studio sono stati più capaci di ritardare la gratificazione - o sedare il loro impulso per una ricompensa immediata, e resistere per uno più grande - rispetto a prima che prendessero il farmaco.

I ricercatori hanno detto che il farmaco potrebbe essere usato per aiutare le persone con disturbi del controllo degli impulsi, come il gioco d'azzardo, l'abuso di sostanze o il furto compulsivo, ha detto il ricercatore Andrew Kayser, un assistente professore di neurologia presso l'Università della California, a San Francisco.

Tuttavia, lo studio è stato condotto in un laboratorio e le situazioni affrontate dai partecipanti sono state ipotetiche. Kayser e colleghi stanno ora conducendo ricerche per vedere se il farmaco può ridurre l'impulsività nelle impostazioni del mondo reale.

Lo studio sarà presentato questa settimana alla riunione annuale dell'American Academy of Neurology.

Lo studio ha coinvolto 25 persone in buona salute, di età compresa tra i 19 ei 41 anni. I partecipanti hanno risposto a una serie di domande in cui dovevano scegliere tra ricevere una piccola somma di denaro immediatamente o una maggiore quantità di denaro in seguito. (Mentre i partecipanti non hanno effettivamente ricevuto i soldi, la ricerca ha dimostrato che le persone più impulsive tendono a scegliere la ricompensa più piccola e più immediata rispetto alla ricompensa più grande e ritardata).

Dopo aver assunto il farmaco, chiamato tolcapone, i partecipanti hanno scelto la ricompensa immediata meno spesso di quanto non facessero quando non erano sul farmaco. La più grande riduzione dell'impulsività è stata osservata in persone che erano le più impulsive, ha detto Kayser.

Si ritiene che le persone impulsive abbiano meno dopamina - una sostanza chimica responsabile della segnalazione di sentimenti di gratificazione e piacere - disponibili nel loro cervello. Il farmaco agisce inibendo la decomposizione della dopamina nella corteccia prefrontale del cervello, che è responsabile per l'inibizione dei comportamenti impulsivi. Aumentando la dopamina in questa regione, il farmaco è pensato per migliorare la capacità di una persona di controllare i propri comportamenti, ha detto Kayser.

A differenza degli stimolanti, che a volte vengono usati per migliorare l'attenzione e ridurre i comportamenti impulsivi, il tolcapone non produce alti, il che significa che potrebbe avere meno potenziale di abuso, ha detto Kayser.

Tuttavia, le persone che assumono tolcapone devono essere monitorati per assicurarsi che il farmaco non influenzi la loro funzionalità epatica, e il consumo di alcol con il farmaco può essere pericoloso, ha detto Kayser.

Trasmetterla: Un farmaco può essere in grado di ridurre l'impulsività e aiutare le persone con problemi come l'abuso di sostanze e il gioco d'azzardo.

Segui MyHealthNewsDaily Scrittore dello staff Rachael Rettner su Twitter @RachaelRettner. Trovaci su Facebook.


Supplemento Di Video: DOCUMENTALES INTERESANTES ツ? METANFETAMINA,La Verdad sobre Cristal,DOCUMENTALES EN ESPAÑOL,DROGAS.




IT.WordsSideKick.com
Tutti I Diritti Riservati!
La Riproduzione Di Qualsiasi Materiale Consentito Prostanovkoy Unico Collegamento Attivo A Un Luogo IT.WordsSideKick.com

© 2005–2019 IT.WordsSideKick.com