Dodo Bird Skeleton Rivela Segreti A Lungo Perduti Nella Scansione 3D

{h1}

Nuove scansioni laser del dodo, forse il famoso animale che si è estinto nella storia umana, hanno inaspettatamente esposto parti della sua anatomia che stanno rivelando come un tempo l'uccello fosse vissuto.

Nuove scansioni laser del dodo, forse l'animale più famoso che si è estinto nella storia umana, hanno inaspettatamente esposto porzioni della sua anatomia sconosciute alla scienza, che rivelano segreti su come un tempo viveva l'uccello.

Il dodo era un uccello incapace di volare alto circa un metro, originario dell'isola di Mauritius nell'Oceano Indiano. Si estinse nel 1693, meno di un secolo dopo che gli olandesi scoprirono l'isola nel 1598, uccisi da creature come topi e maiali, che i marinai introdussero a Mauritius accidentalmente o intenzionalmente.

L'uccello gigante era in realtà un tipo di piccione. "Il cranio del dodo è così grande e il becco così robusto che è facile capire che i primi naturalisti pensavano che fosse legato agli avvoltoi e agli altri rapaci, piuttosto che alla famiglia dei piccioni", ha detto il coautore dello studio Hanneke Meijer. all'Istituto Catalano di Paleontologia in Spagna.

Sorprendentemente, nonostante la fama del dodo e il fatto che l'uccello fosse vivo durante la storia umana registrata, poco si sa dell'anatomia e della biologia di questo animale. "L'estinzione del dodo avvenne in un periodo in cui le persone non capivano il concetto di estinzione - la scienza come sappiamo che era ancora nella sua infanzia", ​​l'autore dello studio Leon Claessens, un paleontologo vertebrato al College of the Holy Cross a Worcester, Massachusetts, ha detto a WordsSideKick.com. "Questo significava che nessuno ha cercato di creare una collezione di uccelli o studiarli in dettaglio." [Spazzar via! Le 7 estinzioni più misteriose della storia]

Per gettare nuova luce sul dodo, Claessens e i suoi colleghi sono andati al Museo di Storia Naturale di Port Louis, a Mauritius, per indagare sull'unico scheletro completo conosciuto da un singolo dodo. Tutti gli altri scheletri di dodo sono compositi di diversi uccelli.

Qui, un modello digitale 3D del teschio dell'unico scheletro completo di un singolo dodo, trovato nel 1903 a Mauritius.

Qui, un modello digitale 3D del teschio dell'unico scheletro completo di un singolo dodo, trovato nel 1903 a Mauritius.

Credito: Leon Claessens e Mauritius Museums Council

Il naturalista e barbiere amatoriale Etienne Thirioux ha trovato l'esemplare che i ricercatori hanno analizzato vicino a Le Pouce Mountain alle Mauritius nel 1903. Fino ad ora non era stato studiato dagli scienziati.

Gli scienziati hanno utilizzato uno scanner laser per creare un modello digitale 3D del campione. Inoltre, hanno scansionato un secondo scheletro di dodo che Thirioux ha anche creato, un composito di due o più scheletri che è stato ospitato nel Museo di Scienze Naturali di Durban in Sud Africa.

"Abbiamo scoperto che l'anatomia del dodo che stavamo guardando non era precedentemente descritta in dettaglio", ha detto Claessens. "C'erano ossa del dodo che erano sconosciute alla scienza fino ad ora."

Questi scheletri contenevano ossa precedentemente sconosciute del dodo, come le sue rotule. L'esemplare completo conservava anche le proporzioni scheletriche originali del dodo che i compositi fatti di diversi uccelli non lo facevano. [Vedi le immagini degli scheletri di uccelli Dodo e delle scansioni laser]

"Le scansioni di superfici laser 3D che abbiamo realizzato con i fragili scheletri di Dodo Thirioux ci hanno permesso di ricostruire il modo in cui il dodo ha camminato, spostato e vissuto a un livello di dettaglio che non è mai stato possibile prima", ha detto Claessens. "Ci sono così tante domande in sospeso sull'uccello dodo che possiamo rispondere con questa nuova conoscenza."

Ad esempio, scoprendo il nuovo ginocchio dodo e le ossa della caviglia, "possiamo imparare molto su come si è mosso", ha detto Claessens. "Farà un'enorme differenza nei calcoli della forza muscolare che il dodo avrebbe potuto generare".

I ricercatori hanno anche scoperto che lo sterno del dodo, o sterno, mancava di chiglia, a differenza del solitario Rodrigues, un piccione estinto senza parenti strettamente imparentato che era noto per aver usato le sue ali in combattimento. Questo suggerisce che i dodos si sono combattuti a vicenda meno che i solitari di Rodrigues si combattono a vicenda.

I più piccoli antenati del dodo devono essere volati a Mauritius non più di 8 milioni di anni fa, quando i geologi suggeriscono che l'isola vulcanica sia nata. Gli animali sulle isole crescono spesso in dimensioni gigantesche quando non affrontano la stessa concorrenza che fanno sulla terraferma.

"Il dodo deve aver sperimentato un aumento quadruplo della massa corporea rispetto ai suoi antenati, se non un aumento di otto volte", ha detto Claessens. "Se ciò è avvenuto in 8 milioni di anni o meno, si tratta di un rapido aumento che solleva la questione di come il dodo avrebbe continuato ad evolversi se non fosse stato per gli umani."

"La storia del dodo fornisce un importante caso di studio sugli effetti del disturbo umano dell'ecosistema, da cui c'è ancora molto da imparare che può informare gli sforzi di conservazione moderni per gli animali di oggi in via di estinzione", ha aggiunto Claessens.

In futuro, i ricercatori "indagheranno su come i muscoli della mascella del cranio incredibilmente robusto del dodo avrebbero potuto funzionare", ha detto Claessens. "La mia ipotesi migliore è quella di mangiare semi tremendamente duri, ma chissà, forse stava mangiando dei granchi."

Gli scienziati hanno dettagliato le loro scoperte oggi (6 novembre) all'incontro annuale della Società di paleontologia dei vertebrati a Berlino.

Seguici @wordssidekick, Facebook & Google+. Articolo originale su WordsSideKick.com.


Supplemento Di Video: .




Ricerca


Chi Lo Sapeva? Ai Gatti Piace Lavorare Per Il Loro Cibo
Chi Lo Sapeva? Ai Gatti Piace Lavorare Per Il Loro Cibo

In Foto: Perché Le Zebre Hanno Strisce Bianche E Nere
In Foto: Perché Le Zebre Hanno Strisce Bianche E Nere

Scienza Notizie


'Evento Incredibile': Utero Trapiantato In Un Primo Per Gli Stati Uniti
'Evento Incredibile': Utero Trapiantato In Un Primo Per Gli Stati Uniti

Il Futuro Dei Droni: Incerto, Promettente E Abbastanza Impressionante
Il Futuro Dei Droni: Incerto, Promettente E Abbastanza Impressionante

Come Funzionerà La Propulsione Elettromagnetica
Come Funzionerà La Propulsione Elettromagnetica

Fumare Aumenta Il Rischio Per I Diabetici, Suggerisce Lo Studio
Fumare Aumenta Il Rischio Per I Diabetici, Suggerisce Lo Studio

Bugs Di Malattia Di Lyme Di Modo Strano Evitare Il Sistema Immunitario
Bugs Di Malattia Di Lyme Di Modo Strano Evitare Il Sistema Immunitario


IT.WordsSideKick.com
Tutti I Diritti Riservati!
La Riproduzione Di Qualsiasi Materiale Consentito Prostanovkoy Unico Collegamento Attivo A Un Luogo IT.WordsSideKick.com

© 2005–2019 IT.WordsSideKick.com