5 Cose Che Non Sapevi Sulla Circoncisione

{h1}

Una nuova raccomandazione dell'american academy of pediatrics sollecita i benefici per la salute della circoncisione. Ecco alcuni fatti poco noti sulla procedura.

Una nuova dichiarazione politica dell'American Academy of Pediatrics (AAP) rischia di gettare benzina sulla feroce controversia che circonda la circoncisione infantile maschile.

L'affermazione dell'AAP richiama i benefici medici della circoncisione senza fermarsi a raccomandare la procedura, che gli avversari denunciano come dolorosi e non necessari. Ad esempio, una nuova ricerca ha scoperto che la circoncisione riduce il rischio di contrarre infezioni sessualmente trasmissibili, tra cui l'HIV, l'herpes genitale, il papillomavirus umano e la sifilide.

La circoncisione sembra essere in declino negli Stati Uniti (uno studio dell'Agenzia per la ricerca e la qualità nel settore sanitario del 2005 ha messo il tasso al 56% circa), ma la pratica ha radici religiose e culturali lunghe. Qui ci sono cinque fatti di circoncisione che possono essere una sorpresa.

1. Una volta era stato pubblicizzato come una cura per la paralisi

Alla fine dell'Ottocento, i medici si sono rivolti alla circoncisione per "curare" una serie di disturbi, dalla febbre infantile all'avvelenamento da ottone alla paralisi. Questa era un'epoca di boom per la chirurgia dei genitali - le donne stavano perdendo le ovaie contro il coltello nel nome dell'isteria di guarigione - ma fu un caso del 1870 che puntò i riflettori sulla circoncisione.

Scritto nella rivista Transactions of American Medical Association, Lewis Sayre, professore di chirurgia ortopedica al Bellevue Hospital Medical College, ha raccontato di essere stato chiamato al capezzale di un bambino di 5 anni le cui ginocchia erano flesse e paralizzate, impedendo lui dal camminare.

Durante il suo esame, Sayre scoprì che il prepuzio del ragazzo si era contratto, causando al bambino un grande dolore. Speculando che il problema del prepuzio potrebbe essere la fonte della "prostrazione fisica e esaurimento nervoso del ragazzo", Sayre condusse una circoncisione il giorno dopo. In meno di due settimane, riferì Sayre, il ragazzo stava camminando di nuovo.

Qualunque sia la causa della paralisi del ragazzo e della cura miracolosa, il prepuzio può occasionalmente rimanere intrappolato sopra la testa del pene, una condizione chiamata fimosi. Le cure moderne includono la circoncisione, l'allungamento manuale del prepuzio o la preputioplastica, un'operazione per allargare il prepuzio. [Macho Man: 10 fatti selvaggi sul suo corpo]

2. Il prepuzio è più complesso di quanto si possa pensare

Il prepuzio non è solo pelle. Pensalo più come una palpebra per i genitali maschili. All'interno, il prepuzio è costituito da una membrana mucosa, analoga alla parte interna della palpebra o all'interno della bocca. È questo ambiente umido che sembra essere responsabile dell'associazione del prepuzio con le infezioni trasmesse sessualmente. Il prepuzio contiene anche un gran numero di cellule di Langerhans, un tipo di cellula immunitaria bersaglio dell'infezione da HIV.

Anche le donne hanno un prepuzio equivalente: il cappuccio clitorideo, che protegge il clitoride proprio come il prepuzio copre il glande. Il prepuzio e il cappuccio clitorideo, conosciuti in termini di genere neutro come prepuzio, si evolvono dallo stesso tessuto nell'utero. [10 fatti curiosi sul corpo femminile]

3. La prima circoncisione registrata è avvenuta in Egitto

Per quanto sappiamo dai precedenti storici, la terra dei faraoni ha aperto la strada alla circoncisione. Il primo riferimento alla procedura risale al 2400 a.C. Un bassorilievo nell'antico sepolcreto di Saqqara descrive una serie di scene mediche, tra cui una circoncisione con coltello di selce e un chirurgo che spiega: "L'unguento è di renderlo accettabile", probabilmente riferendosi a qualche forma di anaseptic topico.

Le antiche circoncisioni egiziane non sono state fatte nell'infanzia, ma hanno invece segnato la transizione dalla fanciullezza all'età adulta. I greci vedevano la loro tradizione dei vicini mediterranei piuttosto bizzarra. Nel quinto secolo, Erodoto fece conoscere la sua opinione nella sua opera "La storia di Erodoto".

"Praticano la circoncisione per motivi di pulizia", ​​scrisse degli egiziani, "ritenendo che fosse meglio essere più che semplici".

4. Potrebbe essersi impigliato come simbolo di stato

Un aumento delle nascite ospedaliere e una percezione della circoncisione come promozione della pulizia hanno certamente contribuito all'aumento della procedura negli Stati Uniti. Ma la procedura potrebbe essere stata anche un simbolo di stato.

Nel 2003, presso la University of Cincinnati Law Review, la professoressa di Waldsoneck di Seton Hall University rileva che Sayre ei suoi colleghi che promuovono la circoncisione sono entrati in scena proprio mentre le nascite in ospedale stavano diventando più comuni. I più ricchi erano più propensi ad andare in ospedale e avere una nascita assistita dal medico; così, la circoncisione divenne un indicatore di classe. La necessità di circoncidere divenne essenzialmente una norma sociale, scrive Waldeck. Era quello che i genitori "buoni" hanno scelto. Dato che sempre più genitori hanno fatto la scelta, è diventato sempre più strano e ostico, e quindi hanno messo più pressione sui genitori per scegliere la circoncisione in modo che il loro bambino fosse "normale".

5. Le circoncisioni lasciano segni unici

La maggior parte delle circoncisioni negli Stati Uniti viene eseguita con uno dei tre dispositivi: il morsetto Mogen, il plastibell e il morsetto Gomco. Il morsetto Mogen è un dispositivo a forbice costituito da due lame piatte utilizzate che vengono bloccate sul prepuzio, interrompendo il flusso sanguigno. Un bisturi viene quindi utilizzato per tagliare via la punta del prepuzio.

Il Plastibell è un dispositivo di plastica posizionato sopra la testa del pene, sotto il prepuzio. Il medico o l'infermiera quindi lega una corda attorno al prepuzio, interrompendo la circolazione.La corda può essere usata come guida per la rimozione chirurgica del prepuzio, oppure il Plastibell può essere lasciato acceso per una settimana circa, dopodiché il prepuzio morto cadrà da solo.

Il morsetto Gomco è anche inserito tra la testa del pene e il prepuzio. Di nuovo, il chirurgo blocca il dispositivo sul prepuzio, interrompendo la circolazione. Dopo circa cinque minuti, il sangue intorno alla pinza inizierà a coagularsi e il chirurgo usa un bisturi per tagliare via il prepuzio. Questo metodo a volte lascia una caratteristica cicatrice marrone chiaro sulla testa del pene.

Segui Stephanie Pappas su Twitter @sipappas o WordsSideKick.com @wordssidekick. Siamo anche su Facebook & Google+.


Supplemento Di Video: 10 COSE CHE NON SAI SUL PENE.




IT.WordsSideKick.com
Tutti I Diritti Riservati!
La Riproduzione Di Qualsiasi Materiale Consentito Prostanovkoy Unico Collegamento Attivo A Un Luogo IT.WordsSideKick.com

© 2005–2019 IT.WordsSideKick.com