5 Milioni Di Bambini Nati Da Fecondazione In Vitro, Altre Tecnologie Riproduttive

{h1}

In tutto il mondo, le tecnologie di riproduzione assistita hanno portato 5 milioni di bambini nel mondo.

Dalla nascita del primo "bambino in provetta" al mondo, Louise Brown, nel luglio del 1978, il mondo ha visto circa 5 milioni di bambini derivanti dalla fecondazione in vitro e da altre tecnologie di riproduzione assistita, hanno annunciato i ricercatori.

Il calcolo si basa sul numero di cicli di trattamento della fecondazione in vitro (IVF) e dell'iniezione intracitoplasmatica di spermatozoi (ICSI) in tutto il mondo fino al 2008, con stime aggiunte per i tre anni successivi. L'anno scorso, 4,6 milioni di bambini sono nati da queste tecnologie, secondo gli scienziati. Le stime sono state preparate per una presentazione da parte del Comitato internazionale per il monitoraggio delle tecnologie riproduttive assistite (ICMART), un'organizzazione non profit internazionale il cui obiettivo è raccogliere e riferire i dati sulle tecnologie di riproduzione assistita.

"Significa che questa tecnologia ha avuto un grande successo nel trattamento dei pazienti infertili", ha dichiarato David Adamson, direttore dei Fertility Physicians della California del Nord. "Sono stati creati milioni di famiglie con bambini, riducendo così il peso dell'infertilità", ha affermato Adamson, che è anche presidente di ICMART.

Solo negli Stati Uniti, secondo il Centers for Disease Control and Prevention (CDC), circa il 10% delle donne (6,1 milioni) di età compresa tra i 15 ei 44 anni ha difficoltà a rimanere incinta o rimanere incinta. Ma l'infertilità non è solo il problema di una donna. Uno studio del CDC del 2002 ha rilevato che il 7,5% di tutti gli uomini sessualmente con esperienza (da 3,3 a 4,7 milioni di persone) aveva cercato aiuto per avere un figlio in qualche momento durante la loro vita; degli uomini che hanno cercato aiuto per la fertilità, il 18,1 per cento è stato diagnosticato un problema di infertilità maschile, tra cui sperma o problemi di sperma.

I maggiori svantaggi delle tecnologie riproduttive assistite sono stati il ​​tempo che hanno impiegato, i costi coinvolti e la possibilità di nascite multiple. Un rapporto del 2009 dettagliato nella rivista Human Reproduction suggerisce che le nascite multiple associate all'ART sono in declino, con Europa e Australia-Nuova Zelanda che hanno aperto la strada alla riduzione dei multipli.
(Le nascite multiple, piuttosto che essere viste come un successo, sono considerate una seria complicanza medica con effetti potenzialmente dannosi sia per i bambini che per la mamma, tra cui complicanze della gravidanza, nascite premature, bambini di basso peso alla nascita e persino decessi infantili, secondo il CDC).

Recenti ricerche hanno scoperto che l'ICSI, in cui un singolo spermatozoo viene iniettato in un ovulo, era associato a un più alto rischio di difetti alla nascita, non tutti possono essere spiegati da fattori come l'età materna. Tuttavia, molti bambini nati da tecnologie di riproduzione assistita risultano sani.

"La tecnologia è migliorata notevolmente nel corso degli anni per aumentare i tassi di gravidanza: i bambini sono sani come quelli di altri pazienti infertili che concepiscono spontaneamente", ha detto Adamson in una nota.

Altri dati ICMART indicano che circa 350.000 bambini nascono ogni anno in tutto il mondo come risultato della ART, un numero che i ricercatori continuano a salire. Gli Stati Uniti e il Giappone si classificano come i paesi più attivi per l'arte, con l'Europa come la regione più attiva per le tecnologie riproduttive.

Le cifre saranno presentate questa settimana al 28° incontro annuale della Società europea di riproduzione umana ed embriologia ad Istanbul, in Turchia.

Segui WordsSideKick.com su Twitter @wordssidekick. Siamo anche su Facebook & Google+.


Supplemento Di Video: How in vitro fertilization (IVF) works - Nassim Assefi and Brian A. Levine.




IT.WordsSideKick.com
Tutti I Diritti Riservati!
La Riproduzione Di Qualsiasi Materiale Consentito Prostanovkoy Unico Collegamento Attivo A Un Luogo IT.WordsSideKick.com

© 2005–2019 IT.WordsSideKick.com