5 Erbacce Da Giardino Che Puoi Mangiare!

{h1}

Questa è la nostra seconda lista annuale di cinque erbacce da giardino commestibili e nutrienti che possono sopravvivere alle condizioni di siccità.

Aggiornato alle 12:49 pm ET

Il calore ha ucciso il tuo giardino e non ha lasciato altro che erbacce? Allora perché non mangiare quelle erbacce?

L'anno scorso in questo momento abbiamo riferito di cinque erbacce sane che crescono probabilmente nei pressi del tuo giardino: dente di leone, piantaggine, portulaca, quarti di agnello e ortiche. Ognuno di questi è un gustoso centro di nutrizione. La purslane cruda, una ricca fonte di acidi grassi omega-3, offre un perfetto pungolo per ogni frullato; i quarti di agnello, uno degli alimenti più densamente nutrizionali conosciuti, cuoce in pochi secondi in una padella e ha un gusto di spinaci.

L'elenco delle erbe commestibili non si ferma qui, però. Eccone altri cinque, sorprendentemente gustosi e nutrienti come sono comuni, anche in condizioni di siccità severe. Basta essere consapevoli della qualità dell'aria e del suolo di dove si raccoglie, insieme a eventuali allergie che si possono avere a cibi dall'aspetto simile o da degustazione.

Bardana:

La fama di Burdock è che le sue bave sono state l'ispirazione per Velcro. Prendi un po 'sui tuoi calzini e capirai perché. Ma molto prima che si formino quei fiori viola e le fastidiose bave, la pianta ha una radice lunga e sottile che è commestibile.

Le infami macine non compaiono fino al secondo anno di crescita in questa pianta biennale. A metà estate durante il primo anno, è possibile identificare la pianta per la sua visualizzazione di enormi foglie verde scuro abbastanza basse rispetto al suolo. Il taproot marrone può essere lungo fino a 2 piedi. Questo è un sacco di buon cibo. Avrai bisogno di una pala per tirarlo fuori. Non sorprenderti se tiri e ottieni solo un paio di pollici. Questa è una vera erba che non si arrende facilmente. (Il taproot aiuta a sopravvivere alla siccità).

Le radici di bardana sono crude commestibili, ma potrebbe essere abbastanza masticabile. Puoi rallentarli arrostendoli come pastinache o tritarle e gettarle nelle zuppe. Bardana è la versione selvatica del gobo vegetale giapponese coltivato, che può crescere da 3 a 4 piedi di lunghezza. È ricco di inulina e molti oligoelementi, come manganese e magnesio. [7 Perfect Survival Foods]

daylily:

Ecco il fiore di un vicino che non devi selezionare in segreto, specialmente se aspetti gentilmente fino alla fine della giornata. Come suggerisce quasi il nome, i daylilies fioriscono solo per un giorno. Quindi il fiore cade.

Quel fiore è dolce e ricco di vitamina A. Puoi mangiarli crudi in insalata, batterli leggermente e saltarli in padella o asciugarli per conservarli a lungo (venduti come "aghi d'oro" nei supermercati asiatici). Venite a cadere, i tuberi bianchi della pianta sotterranea sono anche commestibili. Dovrai ottenere il permesso del tuo vicino, questa volta.

L'unica precauzione qui è che dovresti essere sicuro di avere un selvaggio originale daylily - l'arancia Hemerocallis fulva o il giallo H. lilioasphodelus (osservali) - e non un vero giglio, che di solito è tossico. [10 piante velenose più comuni]

Queen Anne's Lace:

Conosciuto anche come la carota selvatica, il pizzo della Regina Anna è in piena fioritura in gran parte del "temperato" Nord America, Europa e Asia in questo momento. Il fiore bianco è commestibile crudo o leggermente battuto e fritto. I semi funzionano bene in zuppe e stufati e possono anche aromatizzare il tè.

Se prendi queste piante abbastanza presto, puoi mangiare radici e foglie. Queste sono davvero carote selvatiche, l'antenato di tutte le carote coltivate. Nel momento in cui appare il fiore, però, la radice è troppo legnosa da mangiare.

Qualche parola di cautela: Ippocrate prescriveva i semi di schiacciamento come una forma di controllo delle nascite più di 2000 anni fa, e gli studi moderni trovano una certa verità nel fatto che i semi e le teste dei fiori dovrebbero essere evitati dalle donne incinte o che sperano di concepire. Inoltre, per l'occhio inesperto, il pizzo della Regina Anna sembra un po 'come la cicuta velenosa, che ti ucciderà in un'ora se consumato. Quest'ultimo ha un gambo glabro e non ha l'odore di carote. (Non so cosa assomiglia.)

Mare's Tail:

Questo vigoroso abitatore di crack ha una dozzina di nomi, un segno sicuro che la maggior parte della gente considera antiestetica e invasiva. È una di quelle "oh, quindi è quello che è" tipo di erbe infestanti. Conosciuto anche come horseweed e, più propriamente, Conyza canadensis, la coda della giumenta è prolifica sia in ambiente rurale che urbano e crescerà con pochissima acqua o terreno dritto e alto, fino a 4 piedi di altezza. Di nuovo, questo è un sacco di cibo.

Le foglie sono più appetibili da giovani. Di mezza estate, solo il piede superiore di una pianta di 3 piedi è abbastanza tenero da mangiare dopo una rapida ebollizione. Sono pepati e, in effetti, li puoi essiccare come spezie. Come con molte verdure scure e frondose, la pianta è una fonte decente di calcio, potassio e altri minerali.

E ora per alcune curiosità di Boy Scout: la coda di Mare è l'erba preferita per accendere il fuoco con il metodo del fresaggio. Lo stelo molto dritto e duro ruota perfettamente tra le mani per produrre calore. Quale altra pianta può rendere necessario il fuoco per cucinarlo?

Perilla:

Un'erba pregiata chiamata shiso in Giappone, la perilla viene strappata dai cortili con risentimento da parte di molti giardinieri occidentali. Pietà. Questa pianta a foglia verde o rossa ha un gusto unico che è un incrocio tra menta e finocchio, è molto ricca di vitamine A e C e diversi minerali e può potenziare il sistema immunitario. La versione a foglia rossa è talvolta chiamata bistecca.

La maggior parte dei siti web agricoli tratta la perilla come un'erba invasiva, e per una buona ragione. È leggermente tossico per cavalli e bovini e gli agricoltori non lo vogliono sui loro pascoli.Alcuni giardinieri stanno lentamente riscaldando la varietà rossa, però, perché le foglie vibranti possono aggiungere un colore intenso al giardino quando altre piante iniziano a diventare marroni.

Questo amore nascente dell'estetica del perilla andrà a beneficio dei diserbanti ovunque, perché una singola pianta di perilla produrrà migliaia di semi, assicurando che quelle foglie gustose appaiano in tutto il vicinato, se sapete cosa cercare.

Christopher Wanjek è l'autore di un nuovo romanzo scientifico, "Hey, Einstein!", Un racconto di natura comica contro l'educazione che solleva i cloni di Albert Einstein in contesti tutt'altro che ideali. La sua rubrica, Bad Medicine, appare regolarmente su WordsSideKick.com.

Nota dell'editore: Questo articolo è stato aggiornato per correggere una dichiarazione affermando che Burdock contiene insulina; in realtà contiene "inulina".


Supplemento Di Video: Se vedi questa pianta nel tuo giardino, non strapparla via!.




IT.WordsSideKick.com
Tutti I Diritti Riservati!
La Riproduzione Di Qualsiasi Materiale Consentito Prostanovkoy Unico Collegamento Attivo A Un Luogo IT.WordsSideKick.com

© 2005–2019 IT.WordsSideKick.com