Perché I Geni Suggeriscono Che La Maggior Parte Degli Uomini Sia Morta Da 7.000 Anni Fa?

{h1}

I geni degli uomini moderni suggeriscono che qualcosa di particolare sia successo tra 5.000 e 7.000 anni fa: la maggior parte della popolazione maschile in asia, europa e africa sembra essersi estinta, lasciandosi dietro un solo uomo ogni 17 donne.

I geni degli uomini moderni suggeriscono che qualcosa di particolare sia successo tra 5.000 e 7.000 anni fa: la maggior parte della popolazione maschile in Asia, Europa e Africa sembra essersi estinta, lasciandosi dietro un solo uomo ogni 17 donne.

Questo cosiddetto "collo di bottiglia" della popolazione è stato proposto per la prima volta nel 2015 e da allora i ricercatori hanno cercato di capire cosa avrebbe potuto causarlo. Un'ipotesi sosteneva che il calo della popolazione maschile avvenisse a causa di fattori ecologici o climatici che colpivano principalmente la prole maschile, mentre un'altra idea suggeriva che il decesso avveniva perché alcuni maschi avevano più potere nella società e quindi producevano più bambini.

Ora, un nuovo articolo, pubblicato il 25 maggio sulla rivista Nature Communications, offre un'altra spiegazione: le persone che vivono in clan patrilineari (costituiti da maschi della stessa discendenza) potrebbero aver combattuto tra loro, spazzando via interi lignaggi maschili alla volta. [Galleria di immagini: il nostro antenato umano più vicino]

Quel rapporto di 17 femmine per ogni maschio "ci ha colpito come estremamente estremo, e ci deve essere un'altra spiegazione", ha detto l'autore senior dello studio Marcus Feldman, un genetista della popolazione presso la Stanford University in California. Secondo la loro nuova spiegazione, la popolazione maschile non ha preso una picchiata, ma piuttosto la diversità del cromosoma Y è diminuita a causa del modo in cui le persone vivevano e combattevano tra loro. In altre parole, in realtà non c'erano meno maschi, solo meno diversità tra i maschi.

Gli esseri umani hanno 23 paia di cromosomi che trasportano la maggior parte dei nostri geni. Di questi, la ventitreesima coppia è ciò che determina il nostro sesso: mentre le femmine hanno due cromosomi X, i maschi hanno un cromosoma X e un cromosoma Y.

Poiché la progenie eredita un cromosoma da ciascun genitore, i geni di solito vengono trascinati in giro, aumentando la diversità tra le specie. Ma il cromosoma Y, non avendo una controparte femminile, non viene mescolato, quindi rimane praticamente lo stesso dal nonno a padre in figlio (salvo eventuali mutazioni che si verificano, il che spiega perché il cromosoma Y differisce tra i maschi).

La guerra potrebbe aver causato il collo di bottiglia del cromosoma Y.

Per testare la loro teoria, i ricercatori hanno condotto 18 simulazioni in cui hanno creato diversi scenari per il collo di bottiglia che comprendeva fattori quali le mutazioni del cromosoma Y, la competizione tra gruppi e la morte. Le loro simulazioni hanno dimostrato che la guerra tra clan patrilineari avrebbe potuto causare questo cosiddetto "collo di bottiglia del cromosoma Y", perché i membri di ciascun clan patrilinea avrebbero due cromosomi Y molto simili tra loro. Quindi, se un clan ne uccidesse un altro, si ridurrebbe anche la possibilità che il cromosoma Y di quella famiglia si spostasse sulla prole.

Nelle simulazioni dei ricercatori in cui non esistevano clan patrilineari, tuttavia, il collo di bottiglia non si è verificato.

Inoltre, nelle donne del tempo non c'era questo collo di bottiglia, come mostra il DNA mitocondriale, un tipo di DNA che viene trasmesso solo da madre a figlio.

"In quello stesso gruppo, le donne potevano venire da qualsiasi parte", ha detto Feldman a WordsSideKick.com. "Sarebbero stati portati nel gruppo dalle vittorie che avevano su altri gruppi, o potrebbero essere state le donne che risiedevano in quella zona prima".

Ad esempio, ha aggiunto, se si guarda alla colonizzazione nel corso della storia, le persone generalmente "hanno ucciso tutti gli uomini e hanno tenuto le donne per se stesse".

Monika Karmin, una genetista della popolazione dell'Università di Tartu in Estonia che non faceva parte del nuovo studio, ha dichiarato a WordsSideKick.com che la "bellezza del loro studio" è il modo in cui i ricercatori hanno inquadrato la loro ipotesi e hanno dimostrato che "i clan dei combattimenti sono effettivamente verosimili causare un drastico calo della diversità genetica maschile. [Galleria: Ancient Chinese Warriors Protect Secret Tomb]

"Tuttavia, dobbiamo tenere a mente che ci sono pochissime informazioni sull'organizzazione reale della società da quel momento", ha detto Karmin, che è stato l'autore principale dello studio del 2015 che per primo ha proposto il collo di bottiglia. Quindi, potrebbero esserci state altre forze "socioculturali" in gioco, ha detto.

I ricercatori hanno fatto "accurate simulazioni al computer, mentre i documenti precedenti non avevano", ha detto Chris Tyler-Smith, un genetista evolutivo presso il Sanger Institute nel Regno Unito che non è stato coinvolto nello studio. "L'assunto che [la causa del collo di bottiglia] fosse la guerra è ragionevole," specialmente in considerazione del periodo di tempo, ha aggiunto.

La gente viveva ancora in piccoli clan che coltivavano su piccola scala da 5000 a 7000 anni fa, un tempo prima che le persone si trasferissero in società più grandi e costruissero grandi città. È stata una "transizione tra l'agricoltura precoce utilizzando strumenti di pietra e successivamente l'agricoltura nelle società che utilizzano strumenti di metallo", ha detto Tyler-Smith a WordsSideKick.com.

Ma dopo questo collo di bottiglia "vedete l'inizio delle organizzazioni sociali e il passaggio da società su piccola scala ad avere città e organizzazioni di persone in gruppi che non sono così interessati a mantenere il lignaggio del cromosoma Y", ha detto Feldman. Durante questo periodo, la popolazione maschile ha rimbalzato, ha aggiunto.

Normalmente, i ricercatori si concentrano sul comportamento che può avere una base genetica ma non sul comportamento che influenza i geni, ha detto Feldman. La nuova scoperta è "un esempio di cosa può fare una preferenza culturale nel cambiare il livello di variazione genetica".

Originariamente pubblicato su Scienza dal vivo.


Supplemento Di Video: I telomeri e l'inversione di età biologica.




Ricerca


Cosa Nasconde La Grande Piramide Egiziana? Piccoli Robot Possono Scoprirlo
Cosa Nasconde La Grande Piramide Egiziana? Piccoli Robot Possono Scoprirlo

Corazzata Giapponese Affondata Della Seconda Guerra Mondiale Situata Nelle Filippine
Corazzata Giapponese Affondata Della Seconda Guerra Mondiale Situata Nelle Filippine

Scienza Notizie


Forse La Prima Versione Del Nostro Alfabeto È Stata Scoperta
Forse La Prima Versione Del Nostro Alfabeto È Stata Scoperta

Le Prime Specie Umane Probabilmente Si Trovano In Etiopia
Le Prime Specie Umane Probabilmente Si Trovano In Etiopia

L'Osservatorio Seafloor Rivela L'Ambiente Dell'Oceano Artico
L'Osservatorio Seafloor Rivela L'Ambiente Dell'Oceano Artico

Darpa Vuole Potenziare Le Difese Del Tuo Corpo -
Darpa Vuole Potenziare Le Difese Del Tuo Corpo - "Accordando" I Tuoi Geni

Questa Bizzarra E Cieca Anguilla Della Palude Soffia Attraverso La Sua Pelle Rosso Sangue
Questa Bizzarra E Cieca Anguilla Della Palude Soffia Attraverso La Sua Pelle Rosso Sangue


IT.WordsSideKick.com
Tutti I Diritti Riservati!
La Riproduzione Di Qualsiasi Materiale Consentito Prostanovkoy Unico Collegamento Attivo A Un Luogo IT.WordsSideKick.com

© 2005–2019 IT.WordsSideKick.com