Migliaia Di Misteriose Strutture Maya Scoperte In Guatemala

{h1}

Un nuovo sondaggio lidar sulle pianure maya rivela che più antichi maya potrebbero aver dimorato nel nord del guatemala che mai conosciuto.

Un'indagine aerea sul Guatemala settentrionale ha rivelato oltre 60.000 nuove strutture Maya, tra cui piramidi, strade rialzate, fondazioni di case e fortificazioni difensive.

È una scoperta spartiacque che ha già portato gli archeologi a nuovi siti per scavare ed esplorare. I risultati potrebbero anche rivedere le stime di quanti antichi Maya vivevano nella regione verso l'alto da "fattori multipli", ha detto Tom Garrison, un archeologo specializzato nella cultura Maya e fa parte del consorzio che ha finanziato e organizzato il sondaggio. Molto più antichi Maya vivevano sul paesaggio di quanto non ci siano persone nella regione oggi, Garrison ha detto a WordsSideKick.com, e lo hanno fatto senza l'agricoltura distruttiva di tagli e bruciature che sta paralizzando la giungla nei tempi moderni.

Il ritrovamento di una popolazione maya tentacolare mostra che esistono mezzi per sostenere le persone nell'area senza distruggere la foresta, ha detto Lisa Lucero, un'antropologa dell'Università dell'Illinois che non è stata coinvolta nel nuovo sondaggio. [Vedi le immagini delle incredibili scoperte Maya]

Clearing the way

Vedere le prove di quella popolazione tentacolare richiede di spogliare la foresta - almeno virtualmente. Il nuovo sondaggio ha utilizzato una tecnologia chiamata lidar, che sta per "rilevamento della luce e portata". Funziona trasmettendo impulsi laser a terra - in questo caso, da aerei - e misurando le lunghezze d'onda mentre si riprendono per creare un'immagine tridimensionale dettagliata delle cose sul terreno. È un po 'come il sonar che i pipistrelli usano per cacciare, tranne che usa le onde luminose invece del suono.

"Lidar è magico", ha detto Lucero a WordsSideKick.com. Nelle pianure maya densamente boscose del Guatemala, è facile camminare proprio accanto a un tumulo archeologico o una caratteristica e sentirne la mancanza. Lidar traccia la topografia con tanta precisione che le caratteristiche rettangolari - come strade, fondazioni di case e piazze - sono semplicemente "saltate fuori", ha detto David Stuart, un'università del Texas presso l'antropologa di Austin che ha seguito da vicino il nuovo progetto di lidar mapping.

L'esperienza di Garrison lo conferma. Lui ei suoi colleghi hanno scavato un sito Maya chiamato El Zotz nel nord del Guatemala, mappando minuziosamente il paesaggio per anni. Il sondaggio lidar ha rivelato un muro di fortificazione lungo 9 metri (9 metri) che la squadra non aveva mai notato prima. [Immagini: Maya Maize Secrets Revealed in Tikal Soil]

"Forse, alla fine, saremmo arrivati ​​su questa collina dove si trova questa fortezza, ma io ero a circa 150 piedi [46 m] nel 2010 e non ho visto nulla", ha detto a WordsSideKick.com.

Garrison ha visitato il muro di cinta di persona a giugno, e lui e il suo team stanno cercando finanziamenti per scavare lì, ha detto. La scoperta della fortificazione suggerisce che la guerra dei Maya non era una questione di schermaglie piccole e intermittenti, ma di serie battaglie.

"Questo è un investimento nel paesaggio", ha detto del muro.

Trovare tesori nascosti

Lidar è stato utilizzato per la prima volta in archeologia nel 1985 in Costa Rica, ma non è stato fino al 2009, quando i ricercatori l'hanno usato per studiare un sito in Belize, che è arrivato nella regione in cui un tempo abitava il Maya.

Lidar "è per il 21° secolo che datazione al radiocarbonio è stato per l'archeologia nel secolo scorso", ha detto Payson Sheets, che ha guidato gli scavi in ​​Costa Rica dove fu lanciato il lidar. "È rivoluzionario", ha detto Sheets, che è un'antropologa della Mesoamerica all'Università del Colorado Boulder.

Il nuovo sforzo è stato guidato dall'Iniziativa LiDAR PACUNAM del Guatemala ed è stato finanziato dalla Fondazione PACUNAM. Le indagini aeree hanno scansionato 810 miglia quadrate (2.100 chilometri quadrati) su 10 aree separate del Guatemala settentrionale, alcune delle quali erano state mappate a mano e alcune delle quali erano in gran parte inesplorate. Hanno trovato oltre 60.000 strutture architettoniche. La maggior parte, diceva Garrison, sono probabilmente piattaforme di pietra che sostenevano le case con il palo e il tetto di persone medie Maya. Ma i sondaggi hanno anche mostrato caratteristiche che sono probabilmente piramidi, strade rialzate e difese.

Uno speciale del National Geographic, "Tesori perduti dei Maya Snake Kings", si concentrerà su alcuni di questi reperti, tra cui una piramide a sette piani così coperta di vegetazione che si scioglie praticamente nella giungla. Il documentario debutterà martedì 6 febbraio alle 21:00. EST / 8 PM CST.

Una caratteristica intrigante sulle mappe del lidar, ha detto Lucero, è il numero di strade che i Maya hanno costruito. Non hanno usato bestie da soma, ha detto, quindi queste strade non sarebbero servite come percorsi per carri o carri. Potrebbero aver funzionato come strade rialzate durante la paludosa stagione delle piogge, disse, o come piattaforme per processioni.

Anche affascinanti, ha detto Stuart, sono i punti vuoti sul lidar - i luoghi in cui i Maya hanno scelto di non vivere. Nessuno vuole esaminare un'area vuota, ha detto, ma i Maya erano utenti sofisticati del paesaggio e le loro scelte su dove stabilirsi potrebbero rivelare di più su come hanno coltivato e utilizzato l'acqua.

"Cambierà i nostri punti di vista sulla popolazione e su come i Maya hanno vissuto su quel paesaggio", ha detto Stuart. "Avendo questo quadro più preciso di ciò che è lì, possiamo iniziare a parlare dell'organizzazione della comunità, dei sistemi agricoli, dell'uso del suolo, delle strade e della comunicazione".

Articolo originale su WordsSideKick.com.


Supplemento Di Video: Guatemala: Ritrovate 60.000 costruzioni Maya tramite tecnologia laser (LiDAR).




Ricerca


5 Pietre Miliari Nella Storia Del Controllo Delle Armi
5 Pietre Miliari Nella Storia Del Controllo Delle Armi

Antiche Pietre Graffiate: Le Prime Mappe Del Mondo O Artefatti Magici?
Antiche Pietre Graffiate: Le Prime Mappe Del Mondo O Artefatti Magici?

Scienza Notizie


Cicatrici Della Guerra Civile Siriana Viste Dallo Spazio
Cicatrici Della Guerra Civile Siriana Viste Dallo Spazio

Perché Ci Preoccupiamo Per I Nostri Antenati
Perché Ci Preoccupiamo Per I Nostri Antenati

Tigre Della Tasmania Era Geneticamente Condannata
Tigre Della Tasmania Era Geneticamente Condannata

Abbraccia Un Albero! 5 Fatti Divertenti Sulla Giornata Della Terra
Abbraccia Un Albero! 5 Fatti Divertenti Sulla Giornata Della Terra

I Miti Del Tornado Sono Difficili Da Fare Per Le Previsioni
I Miti Del Tornado Sono Difficili Da Fare Per Le Previsioni


IT.WordsSideKick.com
Tutti I Diritti Riservati!
La Riproduzione Di Qualsiasi Materiale Consentito Prostanovkoy Unico Collegamento Attivo A Un Luogo IT.WordsSideKick.com

© 2005–2019 IT.WordsSideKick.com