Abuso Sessuale Di Ragazze Adolescenti Probabilmente Sottostimate

{h1}

Un nuovo studio rivela che le ragazze adolescenti che costringono gli altri a svolgere attività sessuale hanno maggiori probabilità di incolpare le vittime e di ossessionare il sesso.

Le ragazze adolescenti che ammettono di abusare sessualmente degli altri hanno maggiori probabilità di indulgere nella colpa delle vittime e di essere preoccupate dal sesso rispetto ai loro coetanei che non sono reati sessuali, secondo un nuovo studio.

I risultati sono simili a ciò che si vede negli uomini, i ricercatori riferiscono nel numero di dicembre di The Journal of Sexual Medicine.

Le molestatrici sessuali sono meno comuni dei criminali sessuali maschili, ma le donne che abusano sessualmente non sono studiate, ha detto la ricercatrice Cecilia Kjellgren del dipartimento di psichiatria infantile e adolescenziale della Lund University.

"Le persone hanno la tendenza a trascurare il fatto che le donne si offendono sessualmente", ha detto Kjellgren a WordsSideKick.com. "I giovani che sono stati sessualmente abusati da una femmina, non ricevono la stessa attenzione". [6 miti di genere sballati]

Studio dei reati sessuali

Kjellgren ei suoi colleghi volevano andare oltre i piccoli campioni clinici di reati sessuali femminili che sono stati la fonte principale di informazioni su questo gruppo. Nel 2003 e nel 2004, hanno intervistato studenti delle scuole superiori del terzo anno in città in Norvegia e Svezia, raccogliendo risposte anonime da 5.059 giovani donne di età compresa tra i 17 ei 20 anni.

Gli studenti hanno completato i sondaggi durante l'orario scolastico, rispondendo alle domande sul consumo di alcol, sull'uso di droghe, sul comportamento sessuale, sulle relazioni con i genitori e su determinati atteggiamenti, compresa l'accettazione degli stereotipi di genere e la loro credenza nei "miti dello stupro". I miti dello stupro sono comuni ma false credenze sullo stupro, ha detto Kjellgren, come "molti ragazzi pensano che il sesso sia più eccitante se la ragazza resiste alle sue avances" e "una ragazza che segue un ragazzo a casa dopo il primo appuntamento sottintende che è disposta a fare sesso. "

Gli studenti hanno anche riferito se avevano "mai parlato a qualcuno, usato pressione o costretto qualcuno a masturbarsi, fare sesso orale o anale, o rapporti sessuali". Questo è stato definito come sesso coercitivo, che rientra nell'ombrello dell'abuso sessuale. Il genere della vittima non è stato specificato.

Coercizione sessuale

Delle 4.363 studentesse che hanno completato un numero sufficiente di sondaggi da includere nello studio, lo 0,8 per cento ha ammesso di aver costretto qualcuno a svolgere attività sessuale. Solo i dati svedesi hanno permesso un paragone tra genere e genere, ha affermato Kjellgren. Nel sottogruppo svedese, dei 124 studenti che hanno affermato di aver forzato qualcuno sessualmente, 23 erano donne e 101 erano maschi.

Tra quelle adolescenti, "le femmine costituiscono un quinto del totale dei giovani sessualmente coercitivi", ha detto Kjellgren. Quel numero era più alto di quello osservato negli studi sugli episodi di abuso sessuale denunciati alla polizia o ai servizi sociali, ha detto, dove le donne costituiscono circa l'1% dei trasgressori sessuali.

"È davvero un piccolo suggerimento dell'iceberg che viene riferito alle autorità", ha detto Kjellgren.

I ricercatori hanno confrontato le caratteristiche delle donne con molestie sessuali con quelle di ragazze che avevano problemi comportamentali non sessuali, come il comportamento aggressivo, per scoprire se esistevano fattori di rischio specifici per i reati sessuali. Alcuni si sono presentati.

Per i giovani uomini e donne, quelli che hanno segnalato più preoccupazione per sesso e pensieri sessuali avevano più probabilità di aver costretto qualcuno sessualmente, hanno scoperto i ricercatori. Un altro fattore di rischio era l'accettazione dei miti dello stupro - anche se quei miti tipicamente gettano gli uomini come aggressori e le donne come vittime. Kjellgren sospetta che la colpa della vittima inerente a questi miti aiuti a giustificare la coercizione sessuale indipendentemente dal sesso.

"Quando fai qualcosa di sbagliato, ti rivolgi alle scuse", ha detto. "Quei miti dello stupro funzionano per te in un certo senso, ti aiutano a trovare delle scuse."

Pornografia violenta

Avere amici che guardavano un sacco di pornografia violenta era anche associato all'essere un delinquente sessuale femminile, ha scoperto Kjellgren, anche se le percentuali delle ragazze di guardare il porno violento non lo erano. Ciò potrebbe essere dovuto al fatto che le ragazze nascondono le loro abitudini di visione del porno sotto il velo dei loro amici, ha detto Kjellgren.

"È più facile dire sul questionario quando si tratta di amici, non di te stesso", ha detto.

Lo studio non dimostra, tuttavia, che il porno violento in una cerchia sociale causa violenza sessuale, poiché ci sono troppe variabili per essere sicuri di una tale connessione. Per prima cosa, l'osservazione del porno era comune a tutti i giovani, ha detto Kjellgren, non solo ai giovani con problemi comportamentali.

"Potrebbero essere diversi fattori tutti influenzati l'uno dall'altro", ha detto. "Per guardare un sacco di porno, potresti essere sessualmente occupato, oppure potresti essere molto sessualmente occupato e dedicarti a un sacco di porno".

Gli autori di abusi sessuali hanno riferito anche peggiori cure parentali, più aggressività e consumo di alcol e più partner sessuali rispetto agli adolescenti che non hanno mostrato problemi comportamentali. Inoltre erano stati vittime di violenza sessuale più frequentemente. Tuttavia, gli adolescenti sessualmente abusivi non hanno mostrato un livello più alto di questi fattori rispetto agli adolescenti non sessualmente abusivi ma altrimenti problematici, quindi questi fattori di rischio non erano specifici dell'abuso sessuale.

Kjellgren ha detto che mentre gli studi erano rivolti agli adolescenti scandinavi, si aspettava di vedere risultati simili in altri paesi. Due sondaggi degli Stati Uniti nel 1996 e nel 1997 hanno rilevato che lo 0,8 per cento e l'1,3 per cento delle ragazze di nono e di 12° grado avevano mai costretto qualcuno a fare sesso.

Le stime di questo studio sono probabilmente prudenti, ha detto Kjellgren, visto che circa il 10% dei giovani svedesi ha abbandonato la scuola al terzo anno di scuola superiore.Si tratta di un tasso di abbandono relativamente basso rispetto ad altre nazioni, ha detto, ma il 10 per cento dei ragazzi che abbandonano la scuola - e quindi non sono stati inclusi in questo sondaggio - hanno maggiori probabilità di essere turbati e hanno maggiori probabilità di essere sia le vittime che i perpetratori di abusi sessuali.

"Penso che questo studio ci incoraggi solo in Svezia e in altre parti del mondo a fare ulteriori ricerche sui giovani che si offendono sessualmente", ha detto Kjellgren. "Per alcuni individui, questo può essere un punto di partenza per essere abusivo più di una volta nella vita."

Puoi seguire WordsSideKick.com la scrittrice senior Stephanie Pappas su Twitter @sipappas.Segui WordsSideKick.com per le ultime novità scientifiche e le scoperte su Twitter @wordssidekick e via Facebook.


Supplemento Di Video: .




Ricerca


La Felicità Acquista Successo
La Felicità Acquista Successo

Fumo Di Seconda Mano Collegato A Problemi Di Comportamento Nei Bambini
Fumo Di Seconda Mano Collegato A Problemi Di Comportamento Nei Bambini

Scienza Notizie


Scansioni Cerebrali Rivelano Perché La Meditazione Funziona
Scansioni Cerebrali Rivelano Perché La Meditazione Funziona

Nelle Foto: Probabilmente Trovata La Tomba Dei Maccabei
Nelle Foto: Probabilmente Trovata La Tomba Dei Maccabei

Metodo Ivf Collegato Alle Dimensioni Dei Bambini
Metodo Ivf Collegato Alle Dimensioni Dei Bambini

Paesi Con La Maggior Parte Delle Morti Per Incidenti Automobilistici
Paesi Con La Maggior Parte Delle Morti Per Incidenti Automobilistici

Perché I Genitori Mangiano I Loro Giovani, Specialmente I Grandi
Perché I Genitori Mangiano I Loro Giovani, Specialmente I Grandi


IT.WordsSideKick.com
Tutti I Diritti Riservati!
La Riproduzione Di Qualsiasi Materiale Consentito Prostanovkoy Unico Collegamento Attivo A Un Luogo IT.WordsSideKick.com

© 2005–2019 IT.WordsSideKick.com