Trovato Il Segreto Di Mayan Blue Paint

{h1}

Gli scienziati hanno capito come gli antichi maya hanno creato il loro famoso blu.

I Maya antichi dipingevano le persone sfortunate di blu e li gettavano in un sacro pozzo come sacrifici umani. Ora gli scienziati hanno risolto il mistero di come realizzare il famoso pigmento blu analizzando le tracce sulla ceramica lasciate sul fondo del pozzo.

I Maya associavano il colore blu alle loro divinità della pioggia. Quando offrivano sacrifici al dio Chaak, li dipingevano di blu nella speranza che mandasse la pioggia per far crescere il grano. La vernice blu è stata trovata sugli oggetti per molto tempo, ma gli scienziati hanno discusso su come il Maya abbia creato il pigmento.

Ora Gary Feinman, curatore di antropologia al Field Museum di Chicago, e Dean E. Arnold, professore di antropologia al Wheaton College, hanno scoperto l'ingrediente segreto nell'antica miscela Maya.

Gli scienziati hanno studiato la ceramica trovata in fondo al pozzo in un importante sito Maya precolombiano chiamato Chichén Itzá nella penisola dello Yucatan in Messico. Durante il periodo postclassico, da circa il 900 al D.C.A.A., i Maya sacrificavano persone e oggetti gettandoli nel pozzo, una voragine ampia e naturalmente formata chiamata Cenote Sacro. Sulla base di studi su ossa trovate in basso, sembra che la maggior parte dei sacrifici umani siano stati maschili.

I ricercatori hanno analizzato una ciotola dal cenote che è stato usato per bruciare l'incenso. La ceramica conteneva tracce di Maya Blue. Gli scienziati hanno a lungo sconcertato il modo in cui gli antichi hanno creato un pigmento così vivido, duraturo e resistente allo sbiadimento. Sapevano che conteneva due sostanze: estratto dalle foglie della pianta indaco e un minerale argilloso chiamato palygorskite.

Esaminando questi campioni di pigmenti sotto un microscopio elettronico, i ricercatori sono stati in grado di rilevare le firme dei suoi ingredienti chiave.

"Nessuno ha mai veramente capito come quei due ingredienti chiave sono stati fusi in un pigmento molto stabile", ha detto Feinman WordsSideKick.com. "Pensiamo che il copal, l'incenso sacro, possa essere stato un terzo ingrediente: stiamo sostenendo che il calore e forse la resina copale erano le chiavi per fondere l'estratto di indaco e il minerale di argilla e abbiamo anche prove abbastanza decenti che questo era probabile che si svolgesse ai margini del cenote ".

L'incenso copale potrebbe essere stato l'agente legante che ha permesso al colore di rimanere vero per così tanto tempo, ha detto Feinman.

"Una delle cose che è sempre stata distintiva in Maya Blue è quanto sia duraturo e costante un colore, il che è insolito rispetto a molti pigmenti naturali, che svaniscono molto nel tempo", ha affermato. "Questo potrebbe essere stato uno dei motivi per cui è stato abbastanza duraturo."

Gli scienziati pensano che rendere Maya Blue fosse parte del rituale del sacrificio.

"La mia ipotesi è che probabilmente avevano un grande fuoco e una nave sopra quell'incendio dove stavano combinando gli ingredienti chiave", ha detto Feinman. "E poi probabilmente hanno preso pezzi del caldo copale e li hanno messi nella nave".

Quando il Cenote Sacro fu dragato per la prima volta nel 1904, i ricercatori trovarono uno strato di 14 piedi di residuo blu sul fondo, ma non capirono la sua origine. Ora, ha detto Feinman, sappiamo che probabilmente rimarrà da anni di sacrifici rivestiti di blu gettati nel pozzo.

Durante il suo periodo di massimo splendore, Chichén Itzá era una città fiorente. Anche dopo il crollo della città, gli antichi Maya avrebbero compiuto pellegrinaggi sul luogo per compiere sacrifici. Ora i turisti accorrono per vedere il cenote e un gigantesco tempio a piramide a gradoni dedicato a Quetzalcoatl. Nel 2007, è stata designata una delle Nuove Sette Meraviglie del Mondo dalla New Open World Corp.

Il nuovo studio sarà pubblicato online il 26 febbraio sulla rivista britannica antichità.

  • Le 10 principali capitali antiche
  • Le prove possono sostenere rivendicazioni di sacrificio umano
  • Galleria di immagini: le 7 meraviglie antiche del mondo


Supplemento Di Video: Voldemort: Origins of the Heir - An unofficial fanfilm (HD + Subtitles).




Ricerca


La Storia Di 300 Anni Di Incontri Su Internet
La Storia Di 300 Anni Di Incontri Su Internet

Scoperto Il Primo Faraone Femminile Egiziano
Scoperto Il Primo Faraone Femminile Egiziano

Scienza Notizie


Gli Scienziati Isolano Gli Anticorpi Che Combattono L'Ebola
Gli Scienziati Isolano Gli Anticorpi Che Combattono L'Ebola

Vera Forma Di Goccia Di Pioggia Rivelata Nei Video Della Nasa
Vera Forma Di Goccia Di Pioggia Rivelata Nei Video Della Nasa

Una
Una "Creatura" Luminosa Come La "Creatura" È In Realtà Una Massa Di Uova

I Misteriosi Neutrini Non Possono Certo Spiegare L'Enorme Enigma Della Materia
I Misteriosi Neutrini Non Possono Certo Spiegare L'Enorme Enigma Della Materia

Miglior Ruolo Di Supporto: 8 Celebrità Che Promuovono La Scienza
Miglior Ruolo Di Supporto: 8 Celebrità Che Promuovono La Scienza


IT.WordsSideKick.com
Tutti I Diritti Riservati!
La Riproduzione Di Qualsiasi Materiale Consentito Prostanovkoy Unico Collegamento Attivo A Un Luogo IT.WordsSideKick.com

© 2005–2019 IT.WordsSideKick.com