The Curse Of King Tut: Fatti E Favole

{h1}

Fin da quando fu scoperta la tomba di king tutankhamon, circolarono storie che coloro che osarono violare la sua ultima dimora dovettero affrontare una terribile maledizione. Era uno stratagemma utile per spaventare i ladri di tombe.

Tra le maledizioni più famose al mondo c'è "La maledizione del faraone", conosciuta anche come la maledizione di King Tut. Sin da quando la tomba di King Tutankhamon fu scoperta nella Valle dei Re d'Egitto, circolarono storie che coloro che osarono violare l'ultima dimora del re ragazzo affrontarono una terribile maledizione.

Sebbene non sia drammatica come una mummia omicida, è ampiamente affermato che molte persone associate all'apertura della tomba caddero presto vittime della maledizione, morendo in circostanze misteriose. La leggenda guadagnò slancio perché alcune delle persone coinvolte nella ricerca della tomba, infatti, morirono poco dopo essere state aperte.

Il finanziere ha pagato con la sua vita?

La morte di più alto profilo associata alla maledizione è probabilmente quella di George Edward Stanhope Molyneux Herbert, il quinto conte di Carnarvon, un aristocratico britannico e egittologo dilettante che contribuì a finanziare la ricerca. La sua morte avvenuta il 25 marzo 1923 - un anno dopo l'apertura della tomba - è ampiamente considerata misteriosa, ma, in effetti, ha sofferto di cattiva salute prima del suo arrivo al Cairo, e in ogni caso è morto da una zanzara decisamente banale malattia. L'idea di una maledizione fu promossa da una personalità non meno importante del creatore di Sherlock Holmes, Sir Arthur Conan Doyle (che scrisse anche un libro in cui spiegava che le fate erano reali).

C'erano molte dozzine di persone collegate in qualche modo all'apertura della tomba di Tutankhamon (che spazia dalle guardie di sicurezza agli archeologi), e da quel numero di persone ci si aspettavano alcune morti inaspettate per caso. Nel suo libro "An Encyclopedia of Claims, Frauds and Hoaxes of the Occult and Supernatural", l'investigatore James Randi nota che "la durata media della vita per... coloro che avrebbero dovuto subire l'antica maledizione era più di ventitre anni dopo che la "maledizione" avrebbe dovuto diventare effettiva, la figlia di Carnarvon morì nel 1980, cinquantasette anni dopo, Howard Carter, che non solo scoprì la tomba e la aprì fisicamente, ma rimosse anche la mummia di Tutankhamon dal sarcofago, visse fino al 1939, sedici anni dopo quell'evento ".

Carter non solo ha vissuto fino a un'età abbastanza matura di 64 anni prima di soccombere al cancro, ma il sergente. Richard Adamson, un membro della squadra di Carter che custodiva la camera funeraria ventiquattr'ore su ventiquattro e che era l'europeo più vicino ai resti di Tutankhamon, visse per altri 60 anni fino alla sua morte nel 1982. E non è solo; Randi osserva: "Questo gruppo morì a un'età media di settantatre anni più, battendo i tavoli attuariali per le persone di quel periodo e classe sociale di circa un anno.La Maledizione del Faraone è una maledizione benefica, a quanto pare." [Foto: La vita e la morte del re Tut]

Perché una maledizione?

Quindi da dove viene la maledizione? Secondo Randi, "Quando la tomba di Tut fu scoperta e aperta nel 1922, fu un importante evento archeologico: per tenere a bada la stampa e tuttavia consentire loro un aspetto sensazionale con cui trattare, il capo della squadra di scavi, Howard Carter, ha pubblicato una storia secondo cui una maledizione era stata inflitta a chiunque avesse violato il resto del re-ragazzo. " Carter non ha inventato l'idea di una tomba maledetta, ma l'ha sfruttata per tenere lontani gli intrusi dalla sua scoperta della storia.

In effetti, le tombe di tutti i reali - non solo di Tutankhamon - si diceva che avessero esattamente la stessa "maledizione" e che fossero state aperte senza effetti negativi. Howard Carter era tutt'altro che il solo a sforzarsi di spaventare i potenziali rapinatori con la minaccia dell'ira soprannaturale. In effetti, un famoso scrittore offrì una maledizione molto simile:

Buona frescura, per amore di Iesus forebeare
Per scavare la polvere incastonata.
Sii un uomo [che] risparmia queste pietre,
E maledetto sia lui [che] muove le mie ossa ".

"Sia benedetto l'uomo che risparmia queste pietre e maledetto sia colui che muove le mie ossa": questo è l'epitaffio di William Shakespeare, risalente al 1616. Sebbene il più famoso drammaturgo del mondo, Shakespeare non fosse drammatico quando scrisse queste parole. Invece, stava cercando di impedire qualcosa di sgradevole che né la sua fama né la sua fortuna potessero scoraggiare: il suo cadavere veniva dissotterrato da gravi ladri. Questi "anatomisti" non desideravano il corpo del Bardo per dispetto o cattiveria, ma invece lo volevano per fini scientifici, da vendere ai medici per uso medico nelle scuole.

Shakespeare era solo uno dei tanti al momento preoccupati per il furto post-mortem; il furto di tombe era abbastanza comune durante il tempo di Shakespeare e molto prima. Che Howard Carter, King Tut o William Shakespeare credessero veramente nelle maledizioni è irrilevante; l'importante è che quelli che potrebbero disturbare le loro tombe credano in loro. E ha funzionato: quasi un secolo dopo l'apertura della tomba di Tut, molte persone ci credono ancora.

Benjamin Radford, M.Ed., è vicedirettore della rivista scientifica Skeptical Inquirer e autrice di sette libri tra cui Scientific Paranormal Investigation: How to Solve Misteri inspiegabili.


Supplemento Di Video: The Fable of the Dragon-Tyrant.




Ricerca


Rock Art Scoperta Nella Tomba 'Dark Ages' In Israele
Rock Art Scoperta Nella Tomba 'Dark Ages' In Israele

Attila The Hun: Biografia Del
Attila The Hun: Biografia Del "Flagello Di Dio"

Scienza Notizie


Whale Poo: The Ocean'S Miracle Grow
Whale Poo: The Ocean'S Miracle Grow

Scoperti I Primi Fossili Di Dinosauro Dell'Arabia Saudita
Scoperti I Primi Fossili Di Dinosauro Dell'Arabia Saudita

Tempo Di Mantenimento: Fusi Orari, Treni E Il Giorno Di 24 Ore
Tempo Di Mantenimento: Fusi Orari, Treni E Il Giorno Di 24 Ore

Qual È L'Impatto Immediato Delle Energie Rinnovabili?
Qual È L'Impatto Immediato Delle Energie Rinnovabili?

Trattare I Sintomi: Cosa C'È Di Sbagliato Nell'Assistenza Sanitaria Negli Stati Uniti
Trattare I Sintomi: Cosa C'È Di Sbagliato Nell'Assistenza Sanitaria Negli Stati Uniti


IT.WordsSideKick.com
Tutti I Diritti Riservati!
La Riproduzione Di Qualsiasi Materiale Consentito Prostanovkoy Unico Collegamento Attivo A Un Luogo IT.WordsSideKick.com

© 2005–2019 IT.WordsSideKick.com